Emme Vi semifinali di Coppa ma addio Ripamonti “Non c’era fiducia”

Emme Vi semifinali di Coppa ma addio Ripamonti “Non c’era fiducia”

Emme Vi semifinali di Coppa ma addio Ripamonti “Non c’era fiducia”

Soffre ma alla fine l’Emme Vi centra la qualificazione alle semifinali della Coppa Nova. Nell’incontro di ritorno sul campo della Polisportiva Nova le lecchesi, dopo aver vinto il match di andata in casa per 3-0, perdono per 3-1 ma vincono la battaglia.  Dopo aver perso le prime due frazioni per 25-16 e poi per 26-24 nella terza arriva la riscossa della squadra guidata da Andrea Ripamonti. Un set finito ai vantaggi e solo per 29-27. Nel quarto, a giochi già conclusi, la vittoria delle locali per 25-21. Ora la squadra nata dalla collaborazione fra Malgrate e Valmadrera aspetta di conoscere il suo avversario nelle semifinali per cercare finalmente un successo sfiorato nelle ultime due edizioni.

Addio

Poi però l’addio di Ripamonti alla società lecchese. Una scelta che è un po’ sorprendente. «La proposta di lavoro che stavo svolgendo non ha soddisfatto la società nonostante i risultati, a questo punto della stagione, fossero buoni. Di conseguenza ho capito che non c’era la fiducia nei miei confronti e ho preferito smettere».
Nessun commento invece da parte della società dell’Emme Vi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *