Cisano esordio storico in A sfiora un punto

Cisano esordio storico in A sfiora un punto

Cisano esordio storico in A sfiora un punto

L’appuntamento con la storia è a Cisano con l’esordio stagionale della Tipiesse nel campionato di Serie A2. Nonostante la sconfitta per 3-1, la squadra di coach Zanchi dimostra di poter tenere testa a qualunque squadra e sfiora la possibilità di strappare i primi punti stagionali contro la Videx Grottazzolina. Zero punti, ma restano gli applausi del caloroso pubblico cisanese che è rimasto vicino alla squadra per tutto il match e sta vivendo insieme ai rossoblù questo sogno.

La partita

Coach Zanchi si affida agli uomini della promozione e schiera Sbrolla e Burbello in diagonale, Piccini e Milesi al centro, Costa e Ruggeri sulle bande. L’unico cambio è nelle casella del libero, con l’esordio da titolare in maglia Tipiesse di Brunetti. La Videx – senza il cubano Poey – risponde con la super diagonale composta da Minnoni e il palleggiatore Marchiani, l’altro cubano Centelles e Vecchi in banda, al centro i centimetri di Cubito e Gaspari. Libero l’esperto Roberto Romiti.

Primo set

Il primo storico punto in A2 della Tipiesse è firmato da Marcelo Costa che ne mette a terra altri due prima del break di 4-1 della Videx (4/7). Uno scatenato Piccinini permette ai ragazzi di Zanchi di impattare sul 10 pari e poi ci pensa un muro dell’altro centrale Milesi a scrivere il nuovo sorpasso sul 13/12. Altri tre punti di Cisano, di cui due a firma Burbello, costringono coach Ortenzi a chiamare il primo timeout dell’incontro. Il set scivola via con continui cambia palla fino all’uno due cisanese firmato da un muro di squadra e la schiacciata di Burbello (23/21). Un muro dell’opposto di coach Zanchi regala il primo set point alla Tipiesse, prontamente annullato dalla Videx. Un primo tempo di Piccinini e un attacco di M Costa scrivono però la parola fine al primo periodo (26/24).

Secondo

Sulle ali dell’entusiasmo la Tipiesse parte forte e piazza in apertura un break di 4-2. Nell’avvio di secondo set da segnalare anche il primo cartellino verde del girone blu che viene estratto al capitano Filippo Sbrolla che conferma il suo tocco a muro ed evita l’utilizzo del videocheck. Il set procede ad altalena con continui sorpassi e contro sorpassi da entrambi i lati del campo: un muro di Cisano scrive il 14/11 per la Tipiesse, ma la Videx impatta subito con un break di 4-1 (15/15). Nel finale di periodo salgono in cattedra i centrali ospiti con due muri per il 19/22. Timeout di coach Zanchi che sortisce l’effetto sperato con un break di 2-0 (21/22). Sul meno uno sale in cattedra il capitano Sbrolla che mette giù il pallone con un tocco di seconda e poi piazza un ace micidiale per il 23 pari. La Videx però non si spaventa e chiude i conti con un primo tempo di Cubito e un attacco di Centelles per il 23/25 finale.

Terzo set

L’avvio di terzo set è difficoltoso per la Tipiesse che va subito sotto e perde un po’ di lucidità. Il muro però è l’arma in più dei bergamaschi che sorpassano sul 10/9. Un attacco out della Videx scrive il più due (12/11), ma gli ospiti tornano prepotentemente sotto sul 15/16. Timeout richiesto da coach Zanchi e rientro in campo perfetto della Tipiesse con un break di 2-0. La Videx si affida a Centelles che tiene a galla i suoi (21/22). Coach Zanchi chiama ancora timeout, ma questa volta non sortisce l’effetto sperato e il set si chiude a favore della Videx Grottazzolina con l’ace di Calarco (22/25).

Quarto

Tipiesse completamente assente in avvio di quarto set: dopo l’attacco di Baldazzi (entrato al posto di Burbello per un leggero fastidio ad una spalla), la Videx piazza un break di 7-0 e scappa. Coach Zanchi si gioca le carte Lozzi e Gaggini, ma ci pensa Piccinini ad arginare l’emorragia (2/7). I nuovi innesti sortiscono però l’effetti sperato perché la Tipiesse prova a rimanere attaccata agli ospiti (10/14). Cisano così non molla e resta in scia con la pipe di Marcelo Costa (12/17) e quattro punti consecutivi di Gaggini (16/19). In casa Videx coach Ortenzi riordina i ranghi e così Grottazzolina tiene sempre tre lunghezze di vantaggio, anche se la partita è sempre aperta (19/22). Un salvataggio miracoloso dei centrali Milesi e Piccinini e il punto numero 20 della Tipiesse – firmato Costa – sembra riaprire i giochi, ma ci pensa sempre Centelles in appoggio ha regalare 3 match point ai suoi. Il primo è annullato da milesi, ma sul secondo la Videx chiude i conti con muro out (22/25).

Interviste

“E’ andata bene perché comunque anche nel quarto set abbiamo avuto una reazione e non ci siamo accontentati – commenta soddisfatto coach Cristian Zanchi – Peccato per il secondo set, dove abbiamo pagato un po’ di inesperienza su un paio di palloni. Complimenti a Centelles che ha messo a terra 34 punti ed è risultato decisivo per la vittoria della Videx”. Testa già al prossimo match a Cuneo: “Ho visto delle belle cose in campo e quindi pensiamo alla prossima partita perché la stagione è appena cominciata. Ovviamente quest’anno ci sarà sempre da combattere perché ogni match sarà una battaglia: sono soddisfatto della prestazione di questa sera, ma comunque non dobbiamo accontentarci e puntare sempre a migliorarci”.

“Esordio positivo a parte per il risultato, che però penso non tarderà ad arrivare – commenta il libero della Tipiesse Davide Brunetti, nominato miglior giocatore del match – Stiamo giocando bene e devo dire che il pubblico ci ha dato una grande mano questa sera. Speriamo sia sempre così caloroso anche nelle prossime partite in casa e soprattutto di riuscire a giocare ancora meglio. Cosa c’è mancato? Penso ci sia stato un piccolo calo di tensione: stiamo tenendo un livello molto alto per giocare contro le altre squadre di serie A2 e ogni tanto qualche calo, soprattutto all’inizio della stagione, ci può anche stare. Comunque proveremo a non averne più e penso che il risultato arriverà, magari già domenica”.

Tabellino

Tipiesse Cisano Bergamasco 1-3 Videx Grottazzolina

Parziali: 26/24, 23/25, 22/25, 22/25

Tipiesse Cisano Bergamasco: Ruggeri 5, Milesi 15, Sbrolla 3, Costa 19, Piccinini 6, Burbello 12; Brunetti (L1). Gaggini 5, Baldazzi 5, Lozzi 2. N.e. Genovese, Pozzi (L2). All.: Zanchi, Carenini

Videx Grottazzolina: Vecchi 13, Gaspari 3, Minnoni 1, Centelles 34, Cubito 5, Marchiani 1; Romiti (L1). Calarco 13, Di Bonaventura, Romagnoli 1, Pulcini 1. N.e. Vallese (L2). All.: Ortenzi, Pison

Arbitri: Maurina Sessolo, Massimo Piubelli

Spettatori: circa 500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *