Volleymercato Mandello primi colpi, Olginate settimana decisiva

Volleymercato Mandello primi colpi, Olginate settimana decisiva

Volleymercato Mandello primi colpi, Olginate settimana decisiva

In serie B2 arrivano i primi colpi di mercato per il neopromosso Mandello, mentre pare sia arrivata la settimana decisiva per il futuro di Olginate.

Mandello

Le bluarancio del tecnico Daniele Valsecchi cambiano la regista difensiva. Dopo l’addio a Chiara Orietti, la società mandellese ha trovato l’accordo con Michela Tonelli che nella scorsa stagione ha giocato in serie B2 nelle fila del Cinisello. Altre due nuove atlete arriveranno dal Busnago. Un colpo sicuro è quello di Arianna Meroni, classe 1999: sarà lei la palleggiatrice che si affiancherà a Chiara Maresi. E’ invece in via di definizione l’acquisizione di Gaia Riva, classe 2000, zona 4 monzese. Due giovani giocatrici che però hanno già qualche esperienza con la serie nazionale proprio con la maglia del Busnago. Al centro la squadra perde Silvia Andreotti che si accasa al Missaglia alla ricerca di maggior spazio in campo.

Olginate

Complicata la situazione della Polisportiva Olginate «Stiamo lavorando su tutti i fronti. In settimana tutte le decisione verranno prese – spiega il general manager Gionatan Menga – La situazione non è semplice ma grazie all’aiuto dello staff e del presidente Samuele Biffi stiamo cercando una soluzione. Stiamo analizzando questioni logistiche e economiche per realizzare, come negli ultimi due anni, un progetto importante e avere squadre molto competitive. A breve tutti i nodi verranno sciolti e Olginate potrà godere del grande volley vicino a casa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *