Play off estasi Mandello è B2

Play off estasi Mandello è B2

Play off estasi Mandello è B2

Mandello vince gara 2 e centra la serie B2. Una vittoria, ancora al tie break, ancora in rimonta. Sotto 2-1 le bluarancio hanno trovato energie per mettere ko Lazzate.

Avvio

Un primo set targato Colombo, quella bluarancio: 10 punti per lei e due fughe che portano la sua firma: 22-25 con Lazzate che sbaglia molto.

Secondo set

Dal 7-9 Mandello inizia a subire il gioco avversario. Terraneo punge, Lazzate inizia a regalare meno. Mandello invece soffre in seconda linea: 25-17.

Terzo

Lazzate inizia a dominare. Valente, l’ex di turno fa male, Mandello sembra sciogliersi: 15-7. Con la battuta di Cuciniello, opposto atipico ma prezioso in difesa, rappresentazione perfetta dello spirito di sacrificio e di adattamento della squadra mandellese, le lecchesi arrivano fino al 16-15, prima di prendere un’altra imbarcata, 25-18.

Quarto

Mandello non molla. In difesa si supera, al servizio mette ko l’avversario. Lazzate è alle corde e solo nel finale rende meno duro il passivo: 17-25.

Tie break

Emozioni a non finire. Lazzate, trascinato da Colombo, vola: 7-3. Si gioca sul filo del rasoio con bordate che escono di pochi centimetri. Marconi dai nove metri fa male, 7-8. Vizzini nel finale conserva il vantaggio rispondendo prontamente a Valente,12-14. Il muro finale di Marconi: è gioia Mandello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *