Prima Galbiate imbattuto Emme Vi ai play off

Prima Galbiate imbattuto Emme Vi ai play off

Prima Galbiate imbattuto Emme Vi ai play off

Galbiate chiude il girone di ritorno imbattuto, Emme Vi va ai play off. La squadra di Oliverio e Missaglia viene raggiunta in classifica dal Bellano ma si posiziona davanti perché ha un maggior numero di vittorie rispetto all’avversario. «Un campionato vissuto a mille – commenta il tecnico dell’Emme Vi Daniele Oliverio – Adesso ne inizia un altro, più difficile e imprevedibile». Perché l’Emme Vi si è conquistato il secondo posto? «Credo che altre squadre fossero più attrezzate di noi ma la nostra costanza, il lavoro in palestra su alcune situazioni ci ha permesso di superare molti ostacoli».
Contro la Rovinata i punti decisivi per il secondo posto. «Abbiamo sentito la tensione giocando con il freno a mano tirato. Per noi la posta in palio era molto alta». Alla fine però la gioia per aver raggiunto il prestigioso traguardo. Ora sotto con i play off: il via venerdì a Malgrate con la sfida alla Pro Victoria.

Classifiche

Girone B. Risultati: Cusano – Libertas Sesto 0-3; Sovico – Besanese 1-3; San Rocco – Gb Volley 3-0; Veranese – Correzzana 2-3; Lissone – Majestic 3-0; Dream Volley – Cinisello 3-1; Vedanese – Baita 3-0. Classifica: Vedanese punti 78, Correzzana 63, San Rocco 57, Dream Volley 55, Veranese 49, Cinisello 41, Sovico 35, Gb Volley 34, Baita 33, Libertas Sesto 29, Besanese 28, Lissone 25,  Cusano 10, Majestic 9. Verdetti: Vedanese promossa in D, Correzzana ai play off per la serie D. Besanese, Lissone, Cusano, Majestic retrocesse in Seconda.
Girone C. Risultati: Oggiono – Dipo 2-3; Monte Volley – Dimica 3-0; Bellano – Pagnano 3-1; Arcore – Padernese 3-0; Rovinata – Emme Vi 2-3; Ambrosiana – Picco 2-3; Galbiate – Nuova Ronchese 3-1. Classifica: Galbiate punti 72, Emme Vi, Bellano 63, Nuova Ronchese 54, Pagnano 52, Monte Volley 43, Ambrosiana 39, Picco 35, Rovinata 32, Arcore 31, Dipo 27, Padernese 20, Dimica 15, Oggiono 0.
Verdetti: Galbiate promosso in serie D, Emme Vi ai play off per la serie D, Dipo, Padernese, Dimica e Oggiono retrocesse in Seconda Divisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *