Derby B2 colore biancorosso la seconda linea fa la differenza

Derby B2 colore biancorosso la seconda linea fa la differenza

Derby B2 colore biancorosso la seconda linea fa la differenza

La partita

Rinaldi in gran spolvero tiene in piedi una Olginate in difesa e mette in crisi la seconda linea avversaria. In  rimonta dal 20-15 dopo aver approfittato di qualche errore avversario Elevationshop.com ha la possibilità di pareggiare a quota 21 ma non riesce a concretizzare l’occasione. Ferrario e Arianna Lancini pungono e sono letali. Un set con Rocca in difficoltà in ogni fondamentale e Giudici non efficace sono la condanna per le leoncine.

Secondo set

Lecco fa tilt sul servizio Elevationshop.com. Milano affida a Spreafico il compito di ridare solidità alla seconda linea. E’ Olginate a incappare in un momento no, margine divorato: 10-11. Lecco sul più bello spreca e fa ripartire Olginate, 11-17.

La svolta

L’avvio di terzo vede Lecco spingere con furia dai 9 metri con Arianna Lancini, Fezzi è scatenata: 11-4. Ma Olginate risale fino al 16-12. Rigore sbagliato da Giudici che commette invasione: Lecco rifiata, Olginate sparisce dall’incontro anche perché Rinaldi si ferma. Game over la capolista va, Olginate ha sognato per 2 set e mezzo poi è ripiombata nella sua poca vitalità. In difesa la Picco dà la svolta alla partita.

Tabellino

ACCIATUBI PICCO 3
ELEVATIONSHOP.COM 1
ACCIATUBI: Stomeo, Franco 8, Ferrario 12, Bruno 7, A. Lancini 21, Fezzi 13, Pastrenge (L1), Mainetti, Spreafico. N.e.: Asiaghi, M. Lancini, Cara, Zoia (L2). All.: Milano – Ficarra.
ELEVATIOSHOP.COM: Colombo 3, Giudici 10, Cattaneo 4, Tresoldi 8, Rocca 5, Rinaldi 23, F. Comi (L), Acquistapace, A. Comi 3, Cortesi 1, Perego. N.e..: Rainoldi, Boscolo. All.: Tirelli – Rebecca.
PARZIALI: 25-21 (27’); 19-25 (27’); 25-18 (27’); 25-16 (23’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *