Serie C Missaglia stavolta tie break amaro

Serie C Missaglia stavolta tie break amaro

Serie C Missaglia stavolta tie break amaro

Dopo l’entusiasmante vittoria di giovedi contro la prima in classifica Grassobbio ci si attendeva una prova che confermasse i passi avanti fatti. Purtroppo Missaglia scende in campo con un’ora di ritardo e rimontare da 0-2 non e’ mai cosa facile,

Sestetto

Vergani si affida a Gualtieri e Cicognini, Maggioni e Vidi, Marchesi e Orsi, Curioni come libero.

Partita

Nei primi 2 set gli avversari giocano pulito e senza sbavature,
Nelle fila dei leoni Marchesi riesce a dare continuita’ in attacco ma nel finale di primo set, dal 20-19  due attacchi e due battute sbagliate  consegnano il set a Sabbio 22-25.
Nel secondo gli avversari sono più concreti, a muro diventano insuperabile. Missaglia fatica a trovare soluzioni per mettere giù il pallone, 21-25.

Riscossa

Dal terzo arriva la riscossa, aumenta la concentrazione e calano gli errori. Maggioni e Orsi sono i piu’ continui e sara’ proprio un muro di Orsi a chiudere il set 25-22.
Nel quarto ci leoni crescono a muro. Gli avversari forzano, aumentano gli errori del Sabbio: 25-19
Nel tie break Missaglia è sempre avanti, ma sul 13-10 i leoni si paralizzano: 4 errori consecutivi li condannano all’ennesimo tie break perso.

Tabellino

Marchesi 19 Brambilla 1 Gualtieri 3 maggioni 15 orsi 13 cicognini 13 vidi 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *