Riscatto Cisano nel big match contro Montecchio

Riscatto Cisano nel big match contro Montecchio

Riscatto Cisano nel big match contro Montecchio

Nel big match di giornata contro Montecchio, la Tipiesse Mokamore mette in scena la sua miglior partita stagionale, strappando la vittoria e i tre punti. Sbrolla e compagni così, dopo la sconfitta a Montichiari, si riscattano al meglio in questa ultima giornata di andata e in vista della pausa del campionato settimana prossima: il girone di ritorno comincerà, infatti, sabato 3 febbraio con la Tipiesse Mokamore impegnata a Milano contro la Bocconi.

Sestetto 

Per questo importante big match coach Zanchi deve rinunciare all’influenzato Milesi e lancia dal primo minuto Losa al centro. Il resto del sestetto iniziale è composto come di consueto da Marcelo Costa e Ruggeri sulle bande, Piccinini al centro, Burbello sul lato opposto, il capitano Sbrolla in palleggio e Pozzi come libero.

La partita 

Come da previsioni il match si rivela duro ed equilibrato fin dai primi scambi: entrambe le squadre possono contare su due sestetti molto forti e tra i migliori del girone B. Il primo allungo è firmato dal Cisano che si porta sul 6/4, prima del controsorpasso avversario sul 7/9. Montecchio mette così la testa avanti per la prima volta e scappa fino ad un confortante 14/19. Il periodo sembra segnato a favore degli ospiti, ma i bergamaschi recuperano punto dopo punto fino al sorpasso sul 23/22. Inerzia del set completamente ribaltata ancora una volta, ma le sorprese non sono finite: un errore cisanese e un muro di Bertelle chiudono, infatti, il parziale 23/25 per Montecchio.

Secondo set

Dopo un finale concitato e chiuso a proprio sfavore, la squadra di Zanchi parte con la quinta marcia inserita nel secondo periodo: in poco tempo Sbrolla guida in compagni sul 10/5 prima e poi sul 16/10. Nel finale di set Cisano controlla l’ultimo disperato tentativo di rientro degli ospiti (19/18) e impatta così il match sull’uno pari (25/19).
Equilibrata e spettacolare anche la terza frazione che in avvio prosegue ad altalena, prima del break di 1-5 del Montecchio al giro di boa (15/19). I bergamaschi ancora una volta però non ci stanno e recuperano piano piano lo svantaggio fino al 23 pari. Il finale è concitato con la Tipiesse Mokamore che deve annullare ben tre set point agli avversari, prima di mandarli ko con un uno-due micidiale firmato da un ace di Burbello e un attacco out di Franchetti (28/26).

Quarto

Caricati a molla dalla vittoria del terzo parziale, i bergamaschi tengono leggermente la testa davanti anche nel quarto set. Al giro di boa arriva però un mini break di Montecchio, che si porta sul 16/18. Il finale si rivela ancora una volta spettacolare con il Cisano che torna avanti e conquista due match point sul 24/22: il primo è annullato da un attacco di Frizzarin, ma alla seconda occasione Losa è freddo e chiude i conti 25/23. Con questo successo la Tipiesse Mokamore sale a 33 punti insieme a Montichiari e rimane in scia alla capolista Ongina, a quota 35 e vittoriosa in casa con un rotondo 3-0 contro Segrate.

Commenti

“Una partita spettacolare in cui si sono visti molti scambi di una categoria superiore: un match e una pallavolo da serie A. I miei ragazzi hanno tenuto bene il campo per tutto l’incontro, giocando una partita superlativa. Ottimo l’apporto di Losa che ha chiuso la gara con il punto decisivo e ha sostituto senza problemi l’influenzato Milesi” – è il commento del tecnico Cristian Zanchi, che prosegue – “Le emozioni che si provano in uno scontro del genere sono indescrivibili. Ora godiamoci questo bel risultato e riposiamoci per 15 giorni in vista del girone di ritorno”.

Tabellino

TIPIESSE MOKAMORE CISANO 3-1 SOL LUCERNARI MONTECCHIO

PARZIALI: 23/25, 25/19, 28/26, 25/23

TIPIESSE MOKAMORE CISANO: Ruggeri 9, Piccinini 12, Sbrolla 6, Costa 19, Losa 3, Burbello 20; Pozzi (L1). N.e. Carenini, Favero, Cereda, Oliveto (L2). All.: Zanchi, Migliorini

SOL LUCERNARI MONTECCHIO: Bertelle 18, Franchetti 9, Pranovi Michele 18, Mancin 3, Frizzarin 10, Sartori 2; Lollato (L1), Pranovi Matteo 7, Cortese, Zivojinovic, Roncari. N.e. Montagna, De Togni, Mariotto (L2). All.: Marconi, Bavastrelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *