Picco seconda al giro di boa la Conad la fa soffrire

Picco seconda al giro di boa la Conad la fa soffrire

Picco seconda al giro di boa la Conad la fa soffrire

L’Acciaitubi Picco Lecco chiude il girone di andata al secondo posto grazie alla vittoria sofferta sul campo di una mai doma Alsenese.
Avvio difficile per le lecchesi nel primo set che nei primi scambi subiscono il gioco avversario, 8-5. Poi però la maggior classe e potenzialità delle ospiti pesa e la loro risalita è immediata e imponente: 16-15 è l’ultimo vantaggio delle padrone di casa che poi subiscono un break 2-6. Lecco non si ferma e piazza un altro minibreak di 2-4.  La vittoria però non serve alla Picco per continuare a comandare. Infatti al rientro in campo la Conad travolge le avversarie: 8-2. Un parziale che la squadra di Milano e Ficarra non riesce a arginare. Sul 16-10 il set sembra compromesso. Ospiti che però non mollano e rimontano. Sul 21-19 il testa a testa fra le due formazioni si fa ancora più serrato. Lecco fa valere il suo maggior carisma e si porta in vantaggio per 2 a 0.
Nel terzo parziale le biancorosse trovano il giusto ritmo di gioco fin dai primi punti e sembrano poter chiudere l’incontro, 4-8. Stavolta sono le locali a provare a rimontare. Alsenese arriva fino al meno 2 del 14-16. Acciaitubi però trova un break che la porta solo quattro punti dalla vittoria, 17-21. La squadra di Scaltriti non molla ma Lecco riesce a piazzare la stoccata finale.  Sabato ci sarà la pausa fra il girone di andata e quello di ritorno poi per Lecco due incontri sulla carta abbordabili contro formazioni pericolanti, Sanda fuori casa e Senago, prima dell’incontro di alta classifica sul campo dell’Ostiano (17 febbraio).

Tabellino

CONAD ALSENESE 0
ACCIAITUBI PICCO LECCO 3
CONAD ALSENESE: Losi 1, Peretto 10, Fanzini 13, Fava 10, Candio 5,  Rovellini 4, Congedi (L1), Gorrieri (L2), Nartelli 1, Visconti. N.e.: Amasanti, Zambelli. All.: Scaltriti – Marci.
ACCIAITUBI: Bruno 13, A. Lancini 10, Franco 5, Ferrario 10, Stomeo 1, Fezzi 9, Pastrenge (L), M. Lancini, Spreafico. N.e.: Mainetti, Corrente, Zoia (L2), Asiaghi. All.: Milano – Ficarra.
PARZIALI: 20-25 (26’); 25-27 (28’); 22-25 (28’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *