D maschile Galbiate inciampa Casiraghi meno cattivi degli ultimi incontri

D maschile Galbiate inciampa Casiraghi meno cattivi degli ultimi incontri

D maschile Galbiate inciampa Casiraghi meno cattivi degli ultimi incontri

Galbiate inciampa sul campo del Villa Guardia e spreca la ghiotta occasione di avvicinarsi al terzo posto in classifica. Avvio da incubo per i lecchesi con Casiraghi che chiama time out sul 13-8. Galbiate però non riesce a reagire e i locali vincono facile. Secondo con i galletti che partono meglio, 7-10, ma gli avversari recuperano, 12 pari. Altra fuga biancoverde, 17-21: stavolta è decisiva. Il buon momento lecchese prosegue anche nel set successivo, 8-11. Poi però i comaschi recuperano, 16 pari e poi sorpassano. Nel quarto gli ospiti dal 14-19 sprecano con Villa Guardia che si fa insidioso, 20-22, senza però riuscire a completare la rimonta. Tie break dominato dai comaschi, 5-0 e 11-4. «Non abbiamo giocato con la solita cattiveria degli ultimi incontri», si rammarica il tecnico del Galbiate Enrico Casiraghi.

Tabellino

VILLA GUARDIA 3
GALBIATE 2
VILLA GUARDIA: Panizza, Stumpo, Clerici, Zoani, Cappelletti, Griante, Melli, Mandrino, Cazzanelli, Tagliabue, Posio, La Rossa (L1),  Fasoli (L2). All.: Azzolini.
GALBIATE: Ravasio, Cattaneo, Mautino, Ronchetti, Bertarini, Veronelli, Pirovano, Colombo, Fumagalli, Compagnoni, Napolitano, Panzuti (L1), Viganò (L2). All.: Casiraghi – Curioni.
ARBITRO: Zampese di Varese.
PARZIALI: 25-15 (16’); 22-25 (26’); 25-22 (29’); 23-25 (27’); 15-8 (16’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *