Coppa Nova Emme Vi steso dalla Vedanese Oliverio onorato la finale

Coppa Nova Emme Vi steso dalla Vedanese Oliverio onorato la finale

Coppa Nova Emme Vi steso dalla Vedanese Oliverio onorato la finale

Finale amara per l’Emme Vi che deve cedere alla Vedanese la Coppa Giuliana Nova giocata ieri. Come nella passata stagione un secondo posto per le lecchesi che hanno dovuto inchinarsi allo stesso avversario dell’anno scorso: 3-1 il punteggio per le monzesi.
Felice però il tecnico Daniele Oliverio. «Abbiamo onorato la finale giocando molto bene. La Vedanese è una formazione con delle individualità molto forti ma noi abbiamo risposto colpo su colpo grazie a una buona organizzazione tattica». Nel primo set le due squadre si danno battaglia. «Abbiamo sfruttato molto bene il nostro gioco al centro. Purtroppo abbiamo ceduto di poco». Ma nel secondo arriva la pronta riscossa. «Sottocasa punge dai nove metri, Sodano è precisa, Tevere ha variato bene il gioco. Ci siamo così riportati in parità».
Nel terzo set ancora un finale combattuto: sono ancora le monzesi a spuntarla. Nel quarto l’Emme Vi non ha più energie.

Parziali

Perso il primo per 17-25 le lecchesi si rifanno nel secondo vinto 25-23. Terzo con le monzesi che hanno avuto la meglio per 22-25. Crollo nel quarto ceduto per 13-25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *