Eagle Cup numeri da capogiro e fama internazionale

Eagle Cup numeri da capogiro

Eagle Cup numeri da capogiro

76 squadre e quasi 1300 atlete testimoniano al meglio il successo straripante della quarta edizione della Eagle Cup 2018, torneo giovanile riservato alle categorie dall’Under 12 fino all’U18, svoltosi nella provincia di Lecco il 6 e il 7 gennaio. Numeri da capogiro, un successo nazionale e internazionale perché la quarta edizione ha visto al via anche una squadra straniera: il Rythi, formazione finlandese u16.

Righetti, presidente Picco

«Giusto ringraziare il team di persone che ha permesso la creazione e lo svolgimento dell’evento – commenta il presidente della Picco Lecco, Dario Righetti – L’unione fa la forza e questa manifestazione ne è un esempio lampante. Ringrazio Alessandro Alippi che è il motore dell’iniziativa e tutti coloro che con lui hanno collaborato».

Sala, presidente Fipav MilanoMonzaLecco

Complimenti e applausi arrivano anche dal presidente del comitato Fipav di MilanoMonzaLecco, Massimo Sala. «Fare squadra aiuta a ottenere risultati importanti. Mi piace vedere così tanti giovani e spero che alcuni di loro possano entrare a far parte delle giovanili azzurre che oggi hanno ottenuto pass prestigiosi per prendere parte ai tornei continentali».

Brivio, sindaco Lecco

Non ha voluto far mancare il sostegno e incoraggiamento a proseguire il sindaco del comune di Lecco, Virginio Brivio. «I complimenti sono doverosi a chi ha reso possibile e ha lavorato per la realizzazione di questo evento. Questi due giorni hanno mostrato il risultato finale, frutto di un lavoro svolto anche nei mesi passati e premio dello sforzo di alcune persone che lavorano nell’ombra. Mi piace chi investe nello sport che è sempre una scuola di vita».

Memorial Viscardi

Un torneo che è anche memorial Andrea Viscardi, presidente del Casatesport scomparso il 6 gennaio del 2017. Fra le iniziative anche la festa del sabato sera e quella finale tenute entrambe al Palataurus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *