Ram soffre poi dilaga vittoria 3-1

 

Ram soffre poi dilaga vittoria 3-1

Ram soffre poi dilaga vittoria 3-1

La Ram Serramenti continua a inseguire la capolista Curno vincendo sul campo del Progetto Valtellina.

Partenza a rilento delle lecchesi con le locali che, fino a quota 23, mantengono il ritmo delle biancorosse. Nel finale però il guizzo della squadra di Ficarra e Arco. Il secondo set è di marca solo biancorossa, fin dall’avvio. «Abbiamo giocato con il freno a mano nel primo set – si rammarica il tecnico Diego Ficarra – Poi però ci siamo sciolti e nel secondo, grazie a una migliore incisività, abbiamo dominato». Il black out arriva nel terzo set ma nel quarto la Picco rende pan per focaccia all’avversario. «Nel terzo parziale abbiamo staccato la spina pensando di aver vinto. Nel quarto è emersa la differenza attuale fra le due formazioni».

Tabellino

PROGETTO VALTELLINA 1

RAM SERRAMENTI 3

PROGETTO: De Pedrini, Grosina, Fascendini, Tognini, Bazzi, Mariana, Lassi, Bonomi, Spini, Ferrario, Zanella, Digoncelli (L). All.: Carnelli – Ansaldi.

RAM SERRAMENTI: Cara, Cesana, Mandaglio, Mainetti, Dell’Oro, Brivio, Roncon, Perego, Gatti, Leandri, Riva, Carito (L1), Zoia (L2). All.: Ficarra – Arco.

PARZIALI: 23-25 (24’); 15-25 (20’); 25-14 (22’); 9-25 (20’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *