Mandello errori troppo la condanna

Mandello errori troppo la condanna

Mandello errori troppo la condanna

Il Mandello non ingrana e cede anche all’Adolescere. «11 errori a set sono troppi per cercare la vittoria – si rammarica il tecnico Daniele Valsecchi -I nostri avversari ne hanno commessi circa solo 6».

Cronaca

Mandello va subito in affanno, 15-7 e perde a 15 il primo set. Diverso il 2° per le bluarancio, 2-8. Ma l’illusione dura poco perché Voghera in un attimo si rifà sotto, 9-11. La velocità di marcia delle locali diventa irresistibile il sorpasso è immediato, 17-14. Nel finale Mandello riesce a riavvicinarsi sul turno di servizio di Cuciniello prima di spegnersi completamente. Nella terza frazione le bluarancio vanno di nuovo  in difficoltà da quota 8 quando le avversarie scappano e volano sul 14-8. Giornata no.

Tabellino

ADOLESCERE 3

CARTIERA MANDELLO 0

ADOLESCERE: Tomasi, Lugano, Angligni, Morini, De Col, Barbieri, Pavione, D’Alessandro, Massa, Castellotti, Riso, Franchini (L). All.: Moralito – Becca.

MANDELLO: Cuciniello 6, Pelacchi, Vizzini 2, Maresi 3, Marini, Sacchi 3, Andreotti, Colombo 3, Monti, Lafranconi 10, Marconi 7, Orietti (L1), Rodolatti (L2). All.: Valsecchi – Ciuffreda.

ARBITRI: Rovagnati di Lecco e Genting di Como.

PARZIALI: 25-15 (18’); 25-21 (24’); 25-16 (21’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *