Serie D Paderno primo centro Volley 36 stecca

Serie D Paderno primo centro Volley 36 stecca

Serie D Paderno primo centro Volley 36 stecca

Volley 36 cede nello scontro salvezza contro Paderno che centra la prima vittoria. Amareggiato il tecnico delle ospiti Remo Mazzoccante. «Non siamo ancora una squadra, ci manca affiatamento. Alterniamo fasi di bel gioco ad altre in cui invece spegniamo la luce e commettiamo troppi errori, specialmente in attacco».
Cronaca
Il Volley 36 parte bene nel primo set e accumula 5 punti di vantaggio. Poi però il calo che permette alla Padernese di tornare sotto. Il finale è amaro. Primo set con ben 13 errori e altrettanti punti regalati all’avversario. «Troppi per poter pensare di vincere». Tanto rammarico per l’esito del quarto set. «Siamo partiti con un parziale di 9-1 per l’avversario. Recuperare sarebbe stato una impresa». Mazzoccante però è fiducioso e indica la via per centrare il traguardo di inizio stagione, la salvezza.

Obiettivi

«Torneremo a lavorare in palestra. Sabato abbiamo ricevuto e difeso bene, quindi gli aspetti positivi on mancano. Dobbiamo riuscire a sbagliare meno in attacco. Sono sicuro che miglioreremo e faremo un girone di ritorno migliore».

Paderno

I punti persi sono pesanti perché Paderno è una diretta concorrente alla salvezza. «Paderno ha comunque mostrato di avere un bravissimo palleggiatore e dei buoni attaccanti».

Tabellino

PADERNESE 3

VOLLEY 36 1

PADERNESE:Esposito, Sala, Plati, Dall’Asen, Nosari, Orasanin, Riva, Bosia, Mauri, Beretta, Airoldi (L). All.: Schiavone – Franzosi.

VOLLEY 36:Tarelli, Fascendini, Dolzadelli, Martocchi, Martinalli, Maglia, Raffa, Colombini, Angelinetta, Pasini, Moreschi (L1), Poncia (L2). All.: Mazzoccante.

PARZIALI: 25-20; 25-19; 22-25; 25-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *