Picco lucida Calco viene battuta

Picco lucida Calco viene battuta

Picco lucida Calco viene battuta

La Ram Serramenti vince il big match con Calco e rimane da sola a inseguire la capolista Curno. «Partita divertente – commenta il tecnico del Calco, Igor Sersale – La Picco è stata più lucida di noi quando abbiamo giocato le fasi finali dei set».

Prime fasi

Prima frazione con Calco che vola sfruttando il servizio di Conti 12-8. Lecco soffre in ricezione ma si rialza e sorpassa, 15-17. La Picco pasticcia, e Tavola può far festeggiare le compagne.

Secondo Calco si blocca

Secondo set con Calco che, sul 10-8, si blocca. Lecco, nelle cui fila entra Dell’Oro, vola sul 14-19. La Virtus risale fino al 19-20 prima di sprecare e ridare fiato alla Picco che non perdona.

Terzo che battaglia

Il terzo parziale è un susseguirsi di emozioni e di capovolgimenti in testa alla gara. Con Conti in battuta Calco si porta a condurre per 22-20 e sogna. Lecco si affida a Gatti. Il finale è impietoso. Giudici sbaglia dai 9 metri, Leandri fa ace.

Perego la chiave

Quarto set con ancora Lecco che opera una bella rimonta perché la squadra di Sersale comanda 14-9. Dal 18 pari però Perego al servizio piazza l’allungo decisivo.

Tabellino

VIRTUS CALCO 1

RAM SERRAMENTI 3

VIRTUS CALCO: Malvaso 10, Bonacina 17, Giudici 2, Tavola 14, Conti 7, Scola 8, Paris (L1), Volpi, Agozzino, Brivio 1. N.e.: Valsecchi, Casati (L2). All.: Sersale – Bosisio.

RAM SERRAMENTI PICCO LECCO: Milani 10, Leandri 6, Cara 1, Mandaglio 4, Gatti 16, Mainetti 11, Zoia (L2), Dell’Oro 10. N.e.: Carito (L2), Pagano, Brivio, Riva. All.: Ficarra – Pellecchia.

PARZIALI: 25-23 (24’); 20-25 (25’); 23-25 (25’); 21-25 (25’).

ARBITRO: Artina di Bergamo e Proserpio di Lecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *