Tirelli felice attenzione squadra la chiave

Tirelli felice attenzione squadra la chiave

Tirelli felice attenzione squadra la chiave

Il tecnico dell’Elevationshop.com Roberto Tirelli è felice per la vittoria in trasferta e ne spiega i motivi. «Avevo chiesto attenzione e un lavoro di squadra e così è stato». Poi l’analisi del match iniziando dal buon avvio. «Nei primi due set abbiamo giocato molto bene, ciniche e attente, vincendo con parziali netti». Poi il calo improvviso nel terzo. «Ci siamo deconcentrate e completamente disunite. Abbiamo permesso all’avversario di rientrare, in partita».

Calo

Ma al cambio di campo la squadra di Tirelli e Rebecca ritrova lo smalto dei primi due set. «Recuperata la calma, mantenuta nei primi punti del quarto parziale, abbiamo preso un grosso vantaggio che ci ha permesso di gestire al meglio il loro rientro sul finale di set».
Olginate ora in classifica è al secondo posto in coabitazione con Pavidea, giustiziera della Picco nel turno precedente ma battuta da Marudo nel week end. «Un 3 a 1 importante che ci porta attualmente in zona play-off e che ci permetterà di affrontare il derby contro Lecco sabato in vantaggio di 2 punti in classifica».

Derby

Dopo il derby della passata stagione in cui Olginate sfidò Mandello da inseguitrice, ora quello con la Picco affrontato con 2 punti di vantaggio. Nella scorsa annata Olginate dominò la sfida territoriale ed era la favorita del girone. Quest’anno i ruoli sono invertiti. Lecco era pronosticata come la più accreditata per il primo posto ma si presenta al derby in affanno e con meno punti di Olginate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *