Lancini volevo mettere positività in campo

Lancini volevo mettere positività in campo

Lancini volevo mettere positività in campo

Decretata mvp della squadra lecchese la giovane Melania Lancini però non è contenta. Ha cambiato faccia alla partita subentrando a una Debora Stomeo in difficoltà e che ha accusato un lieve malore. «Una partita combattuta ma che non è andata come speravamo – afferma la giovane palleggiatrice – Un aspetto importante e da sottolineare è che siamo partite convinte nel tie break. Purtroppo, dopo un buon inizio, abbiamo perso». In vantaggio per 7-4 e 8-6 le lecchesi hanno subito un calo e la rimonta delle avversarie che hanno approfittato dei troppi errori commessi dalle lecchesi nel quinto set, ben 7.

Cambi di Milano

Molti i cambi effettuati dal tecnico Gianfranco Milano. Melania, insieme a Greta Corrente, ha portato un impulso positivo. «Sono entrata carica. Volevo giocare per la squadra e mettere sul campo tanta positività. Quando si entra dalla panchina bisogna sempre mettercela tutta».

Intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *