Vtb centro in casa Longone cede

Vtb centro in casa

Vtb centro in casa

Secondo impegno casalingo per le giovani del Volley Team Brianza, che nella quarta giornata del campionato di Serie D hanno avuto la meglio sulle comasche del Volley Longone, rifacendosi alla grande dopo la brutta figura rimediata la scorsa settimana a Lecco.

Primo set

Primo set che non parte sotto i migliori auspici e i tanti problemi in ricezione, con Longone che scappa sul 2-8, fanno presagire un’altra serata difficile; con grande carattere le bianco blu punto dopo punto recuperano e cominciano a mettere in difficoltà le avversarie che faticano a mettere a terra palloni; Colombo e compagne riescono così ad aggiudicarsi il primo set per 25-21.

Secondo

Le comasche vanno in tilt, le barzaghesi ne approfittano e prendono il largo, raggiungendo anche la doppia cifra di vantaggio, prima di subire il rientro della formazione ospite che le aggancia a quota 17; con dei buoni turni al servizio il sestetto di coach Pavanetto ricaccia però indietro le avversarie e va a chiudere 25-19.

Longone accorcia

La terza frazione è appannaggio di Longone, che limitando il numero di errori riesce ad accorciare le distanze; il VTB rimane a contatto per gran parte del parziale, salvo poi calare nel finale, lasciando strada alle avversarie che chiudono 21-25.

Quarto

Il quarto set è quello più combattuto, le barzaghesi vogliono i tre punti e a più riprese provano a scappare, ma vengono sempre riprese dalle comasche che hanno anche un set point sul 24-25, ma sul turno di servizio di Ghezzi il VTB piazza il parziale decisivo e si aggiudica l’incontro col punteggio di 27-25.

Prossimi turni

Come per la serie C, anche la serie D è attesa da altri due match casalinghi; settimana prossima le avversarie saranno le valtellinesi della Pallavolo Altavalle: appuntamento per le ore 18.00 a Barzago

Tabellino

Volley Team Brianza PG – Volley Longone 1987: 3-1 (25-21, 25-19, 21-25, 27-25)

VTB: Rigamonti, Giacchetta, Vertemati, Colombo, Onofri, Kaceli, Ghezzi, Badiane, Lupoli (L1), Bertazzolo, Corti, Assi, Magni (L2). All. Pavanetto-Mandelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *