Prima interviste Pagnano guastafeste, Ambrosiana che difesa

Prima interviste Pagnano guastafeste, Ambrosiana che difesa

Prima interviste

Pagnano  è in testa, Ambrosiana a sorpresa vince sul campo del Galbiate.

Pagnano guastafeste

In testa nel girone C, ma il tecnico del Pagnano Oscar Ungaro predica prudenza e rimane con i piedi per terra. «Bellano, Emme Vi e anche Galbiate, pur essendo partito male è più forte di noi. La mia squadra potrà recitare il ruolo da guastafeste». Biancoverdi in testa pur con alcune novità. «Stiamo ancora cercando il migliore amalgama perché ci sono 3 ragazze nuove in campo. Servirà ancora del tempo per cercare di trovare i giusti automatismi».

Solinas deluso

Avversario del Pagnano venerdì sera l’Oggiono del tecnico Achille Solinas che si aspettava di più. «Non siamo scesi in campo con la giusta determinazione – dice Solinas – Difesa e ricezione sono andate bene ma attacco e servizio sono stati deludenti».

Belgeri

Alla ricerca del miglior gioco il tecnico del Galbiate Nicola Belgeri, molto rammaricato per la sconfitta al tie break della sua squadra. «Dopo 2 set ben giocati con muro e attacco a fare la differenza abbiamo pagato una ricezione poco efficace, risultando troppo leggibili in attacco. L’Ambrosiana ha sbagliato pochissimo e difeso ogni pallone con molta determinazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *