Derby D Calco schiaccia Sant’Egidio

Derby D Calco schiaccia Sant’Egidio

Derby D

Calco domina il derby. Dai nove metri la squadra di Sersale e Bosisio fa male all’avversario.

Sersale

«Una buona partita  – afferma il tecnico Igor Sersale – Abbiamo avuto dei buoni turni al servizio che ci hanno permesso di controllare la gara». L’esordio in casa si è rivelato una difficoltà in più. «Eravamo tesi. Debuttare in casa in serie D per noi è stato un momento ricco di emozioni».

Valsecchi

Il tecnico ospite Stefano Valsecchi: «Abbiamo iniziato il match subito in salita perché Calco ci ha messo subito sotto pressione battendo in maniera molto efficace. Abbiamo faticato a costruire gioco». L’allenatore del Sant’Egidio però vede anche il lato positivo. «E’ stata una partita che sarà utile per il nostro percorso di crescita fisica e mentale che stiamo iniziando».

La cronaca

Inizio a spron battuto per le locali che, con qualche turno di servizio ficcante, volano sull’11-5 e poi sul 19-11. La risalita lecchese si ferma dopo il tempo chiamato da Sersale sul punteggio di 19-14. Secondo set dominato dalla squadra di casa che fin dai primi scambi prende il largo, 14-5. La terza frazione è quella più combattuta. Sant’Egidio comanda, 8-5 e poi fino al 12-11. Ma entrano Volpi e Agozzino che danno al Calco energia e colpi per risalire e ribaltare il punteggio.

Ex Sant’Egidio ma..

Costantino Casali, ex allenatore del Sant’Egidio, sabato non è mancato al derby. Per chi ha tifato visto che nel Calco gioca la figlia Alessandra? Tino risponde senza esitazione: «Per mia figlia». La famiglia sopra ogni cosa…

Tabellino

VIRTUS CALCO 3
SANT’EGIDIO 0
CALCO: Brivio, Malvaso 4, Bonacina 14, Valsecchi, Tavola 6, Conti 6, Volpi 3, Scola 10, Agozzino, Paris (L1). N.e.: Brivio, Casali (L2). All.: Sersale – Bosisio.

SANT’EGIDIO: Barreca, Crippa, Sala, Panzeri, Baggioli, Redaelli, Cazzaniga Sozzi, Spada,  Di Capua, C. Pozzi, G. Pozzi (L1), Rifici (L2). All.: Valsecchi – Marelli.

ARBITRO: Ferrari di Lecco.
PARZIALI: 25-18 (19’); 25-10 (16’); 25-20 (28’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *