Sylla doping scagionata attesa l’ufficialità

Sylla doping scagionata l’ex Olginate.

Sylla doping

Manca ancora l’ufficialità ma molte fonti sono certe che arriverà presto il comunicato che permetterà a Miriam Sylla di tornare in campo.

Le fonti

Sono il blog di Gian Luca Pasini, prestigiosa firma della Gazzetta dell Sport, e ivolleymagazine, che riprende il post del celebre giornalista, a dare la probabile notizie.

Il caso

Durante le finali del World Grand Prix il controllo a Miriam che avevo scattare la sanzione per la giocatrice della Foppapedretti. Pochi giorni dopo stesso lo stesso prodotto trovato nelle analisi a una giocatrice serba.

La speranza

Poi l’assoluzione per la giocatrice serba, con la sua federazione che aveva subito consegnato un dossier per provare che la causa della non negatività della sua atleta era stata dovuta a una intossicazione alimentare. Diversa la scelta di Miriam che invece aveva chiesto subito le controanalisi.

Lieto fine

Più lunga l’attesa di Miriam che, finalmente, ora attende solo l’ufficialità per poter tornare in campo con la maglia della Foppapedretti. Peccato per l’Europeo che la giovane azzurra non ha potuto però giocare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *