Picco B2 venerdì la presentazione al Tc Lecco

Picco b2 si è presentata venerdì al Tennis club lecco, davanti alle numerose autorità e sostenitori presenti.

Picco b2

Un ringraziamento – ha iniziato il presidente biancorosso Dario Righetti  – al nostro Consiglio direttivo, lo staff, gli allenatori, i dirigenti e gli accompagnatori e le atlete che si sacrificano costantemente e pazientemente.

180 tesserati

“Negli ultimi anni abbiamo migliorato la nostra offerta sportiva sia a livello di settore giovanile (più di 180 tesserati inclusi minivolley , cioè circa 95% nostre atlete hanno un’età fra 8 e 17 anni) che a livello di prima squadra. In particolare per il settore giovanile sono state riconfermate per il prossimo triennio le linee guida del nostro programma “Voglia di Volley”. Ricordo fra l’altro che sin dal minivolley comunichiamo ai nostri atleti/e che per giocare e crescere nella Picco occorre credere in queste tre cose: Famiglia, Scuola e Pallavolo (come cosa più importante fra le meno importanti)”.

Borse di studio

“In anteprima vi comunichiamo che, per  rendere ancora più tangibili le intenzioni educative del Consiglio, abbiamo pensato di istituire una borsa di studio per le atlete più meritevoli. Questo grazie a un nostro piccolo sponsor che ci donerà una somma, in poco tempo altri due sostenitori hanno promesso la stessa cifra. A Natale comunicheremo alle nostre atlete i termini per la partecipazione”.

Adozione a distanza

Prosegue, tramite suor Alma Castagna ( lecchese ex Picco) l’adozione a distanza di ragazzine di Timor Est, meno fortunate delle nostre, tramite versamento di 1 euro della quota sociale di ogni atleta.

La serie B2: gli ultimi 2 anni

“Per quanto riguarda  la prima squadra di B2 ricordo che gli ultimi due anni sono stati, in termini di risultati, i migliori dei nostri ultimi 25 anni; infatti abbiamo sfiorato la promozione in B1 sia l’anno scorso che due anni fa e, quindi, mi sembra doveroso ringraziare nuovamente tutte le persone che hanno lavorato per noi. E’ impossibile citarli tutti ma penso che una menzione particolare la meriti Luca Borgnolo con il suo staff per il prezioso lavoro svolto alla Picco durante la sua lunga permanenza”.

Ottimismo per il futuro

Cercherò di spiegarvi brevemente questa sera le motivazioni sulle quali si fonda il nostro ottimismo per il futuro. A tal fine devo ricordare la debacle del 6 maggio a Gorle; a seguito della sonora sconfitta e degli eventi accaduti nei giorni successivi, abbiamo vissuto un mese di maggio “indimenticabile”. Ebbene grazie alla passione e al duro lavoro dei nostri collaboratori, siamo riusciti a ripartire da quel triste momento con la stessa forza e lucidità per programmare una stagione con i medesimi obiettivi : far meglio della stagione precedente! Quindi Il nostro impegno rimane immutato e  proiettato a festeggiare nel miglior modo possibile i nostri 50 anni…… fra quattro anni. Pertanto, ringrazio innanzitutto i nostri sponsor  che ci permettono di pianificare con impegno e serietà l’attività della società nei prossimi dodici mesi e lo staff e le ragazze della prima squadra qui presenti poiché in loro riponiamo una grande fiduci

Nuovo sponsor

Acciaitubi sarà il nuovo main sponsor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *