Volley serie B2: chi punta in alto nel girone della Picco e di Olginate?

Olginate e Picco chi le avversarie nel campionato?

Il girone B è sempre fra i più tosti, ne è una conferma la passata stagione quando le due formazioni che conquistarono i play-off per la promozione, poi centrarono entrambe la serie B1. Indiscrezioni danno Lecco, Olginate, Gossolengo, Alseno e Marudo, fra le favorite ma anche Ostiano e qualche «milanese» potrebbero essere avversarie scomode. Esperia poi ha piazzato colpi per stare in alto.

Gossolengo, pur neopromossa come l’Olginate, ha colto sul mercato alcune giocatrici con passato in serie B1: Chiara Brigati, ex Bakery (arrivata fino alla serie A2) ed Elisa Picco, ex Lodi, rappresentano i colpi più importanti. Pavidea e’ stata avversaria della Picco nel 2016/2017 e dopo una brutta partenza, quattro battute d’arresto nelle prime quattro giornate, è poi risalita in classifica, arrivando a pochi punti dai play-off. Molti i cambi. In regia sono l’esperta Ambra Nicoli, lodigiana con un passato in B1, rimasta ferma un anno per la maternita’. In posto 4 è arrivata l’ex Anderlini Chiara Tonini, 1998. Il ruolo di opposto è di Fabiana Dalpedri, 1995, bresciana, che con la maglia dell’Ospitaletto vinse due anni fa il campionato di B2. L’Alsenese, altra piacentina, non è stata a guardare è ha ingaggiato l’esperta Cristiane Boldrini, l’anno scorso a Udine in B1. In alto ci vuole stare anche l’Esperia che nel mercato estivo ha chiuso le trattative con Giulia Decordi (Perugia, Busto Arsizio alcune delle sue ex squadre e presenze nella nazionale maggiore), e Sara Lodi, protagonista nella passata stagione con l’Offanengo. Marudo può contare sull’ex San Dona, Camilla Lamartina e su Alice Bocchino, l’anno scorso a Offanengo. Senago ha fra le sue fila Stefania Okaka, ex nazionale giovanile azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *