Volley serie Cf, Valsecchi: “Cambio per la paura di non poter dare il massimo. Onorato di sostituire Gritti”

Daniele Valsecchi, civatese ma olginatese d’adozione, approda a Mandello. La trattativa ben avviata è stata chiusa in maniera ufficiale martedì sera. Nove anni con il Volley Team Brianza poi il cambio.

La paura di non avere più gli stimoli necessari a dare sempre il massimo come sempre, mi ha portato, seppur nel dubbio, a optare per la scelta sofferta delle mie dimissioni dal Vtb, scelta espressa ufficialmente alla società lunedì 29 maggio.

Un arrivo in biancoblù dopo 7 anni nel settore giovanile della Picco Lecco e 3 a Civate.

Sono approdato a Barzago retrocesso a suo tempo dalla d, ricordo ancora il primo allenamento. Le ragazze e la veloce chiacchierata con i dirigenti Luigi Rigamonti e Gabriele Mozzanica: in pochi minuti abbiamo deciso insieme di iniziare la collaborazione.

Poi le due promozioni.

Due cicli triennali identici quelli della Prima divisione e della serie D: quarto posto al primo anno, quinto al secondo e promozione al terzo. Infine i tre anni di serie c: quinto, terzo e quinto posto. Nel frattempo la fusione con Nibionno e Barzanò, la crescita costante di tutto il settore giovanile e il confronto con allenatori fantastici.

La soddisfazione più grande e il momento più brutto condensati nella seconda stagione di partecipazione al massimo torneo regionale.

L’anno più emozionante. Il risultato forse più sorprendente è stato la qualificazione ai play off. Poi la delusione per l’eliminazione nella penultima fase.

Come in ogni bella storia che si conclude i ricordi volano via veloci e arrivano i titoli di coda.

Non finirò mai di ringraziare il Vtb per la fiducia che mi ha dato, che spero di aver almeno parzialmente ripagato con la continuità dei risultati. Il rimpianto è quello di non aver concluso il terzo ciclo triennale come i due precedenti.

Ora si apre il capitolo Mandello.

Ho profonda stima della dirigenza blurancio che conosco da anni e sono onorato del fatto che mi abbiano scelto. Sono felice e gratificato anche del fatto di sostituire Fabio Gritti, a mio parere uno dei top coach della pallavolo regionale, con cui mi sono confrontato spesso in questi anni.

Valsecchi arriva a Mandello con Mariani, secondo nelle ultime due stagioni a Barzago e collaboratore con Daniele a Chiavenna nel settore giovanile. Chiuso così il valzer delle panchine di Mandello e Volley Team Brianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *