Volley serie Bf: Picco che finale, contro Gorla ci si gioca una stagione

Lecco non stecca il match interno contro Genova e sale in testa alla classifica seppur in coabitazione con Gorla, avversario di sabato per un finale di torneo al cardiopalmo.
La Picco parte forte in tutti i parziali e spinge sin dal servizio per obbligare Genova a un gioco scontato che diventa facile preda del muro e della difesa locale. Punteggio praticamente mai in discussione, tant’è che gli unici break della squadra ospite arrivano più per qualche leggerezza delle ragazze della Picco.
Siamo felicissimi – commenta lo staff biancorosso – di come le nostre ragazze hanno interpretato la partita, forse le nostre avversarie non avevano grosse motivazioni, ma noi siamo stati bravi a imporre il nostro gioco dal primo all’ultimo scambio limitando al massimo le disattenzioni.
Le attenzioni non già inevitabilmente rivolte al big match di sabato.
L’unica cosa che possiamo fare ora è allenarci bene in settimana e goderci l’avvicinamento della sfida. C’è gente che attende una carriera intera per giocarsi una partita del genere e non vi riesce, per cui dovremo davvero solo pensare a divertirci e mettere tutto quel che abbiamo in campo.
Un finale per nulla scontato. Ci sono 4 squadre per tre posti ai play off e 3 team, fra cui la Picco, che si giocheranno invece il primato che vale la serie B1 diretta. Gorla e Lecco sono padroni del proprio destino, ma giocheranno uno contro l’altro, devono ottenere 3 punti per non rischiare di essere sorpassate da Offanengo in caso di arrivo a pari punti. Gorla e Picco 57 punti, Offanengo 56, Brembo 54 a una giornata dal termine: sarà un finale thrilling.

Tabellino

PICCO LECCO 3
NORMAC GENOVA 0
PICCO LECCO: Boscolo 6, A. Lancini 11, Ferrario 6, Mazzaro 12, Giudici 12, Quartarella 4, Pastrenge (L1), Perego 2. N.e.: Moreschi (L2), Losa, Asiaghi, M. Lancini, Ulaj. All.: Borgnolo -. Curioni.
NORMAC GENOVA: Montinaro 2, Truffa 3, Turci, Farina 6, Scurzoni, Bilamour, Bulla (L1), Botto (L2), Iandolo 1. N.e.: Longo, Bortolotti, Gazzano. All.: Barigione – Barabino.
PARZIALI: 25-18 (25’); 25-19 (25’); 25-14 (23’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *