Volley serie Bm: Cisano vince e recupera sulla capolista

Il Cisano replica il risultato dell’andata, superando anche la difficile trasferta di Sant’Antioco con un netto 3-1. La squadra di coach Zanchi con questi tre punti sale a quota 61 punti e approfitta al meglio dei passi falsi delle due dirette rivali. La squadra di Zanchi, infatti, allunga a più cinque sui Diavoli Rosa Brugherio (ko con la Bocconi Milano) e recupera un punto alla capolista Saronno, vincente solo al tie break

 Per questa partita coach Cristian Zanchi si affida al consueto sestetto iniziale, composto da Marcelo Costa e Ruggeri sulle bande, Sartirani e Milesi al centro, Burbello sul lato opposto, Giussani in palleggio e Oliveto come libero.

 L’avvio di gara sorride ai locali trascinati dal grande pubblico amico e decisi a regalare una gioia ai propri tifosi, nonostante la squadra di Longu non abbia più niente da chiedere al campionato. I sardi allungano fino al 13/9, prontamente pareggiato da un break di 4 punti cisanese. Qui inizia un valzer di continui sorpassi e contro sorpassi fino a quando la squadra di Zanchi mette la testa avanti sul 21/20 e si invola verso il 25/22 finale.

Partenza a razzo dei bergamaschi nella seconda frazione grazie ad un parziale di 8-4, prolungato poi fino al 12/6 e al 16/10. Nel finale di set i locali provano un vano tentativo di rientro, ma il Cisano controlla e si porta agevolmente sul 25/19.

Sotto 2-0 il pubblico di casa inizia a rumoreggiare e la squadra di Longu risponde subito presente con un terzo set praticamente perfetto, servendo al meglio la banda Genna. Il Cisano resiste fino al 23 pari, prima di cadere sotto gli attacchi decisivi del solito Genna e di Deserio.

La squadra di Zanchi non si fa spaventare dal tentativo di rientro dei locali e torna a dettare legge nella quarta e ultima frazione. Il Sant’Antioco non vuole alzare bandiera bianca e rimane sempre incollato agli avversari. Dopo un piccolo break degli ospiti verso metà set, i locali riescono a rientrare fino al 21/22. Nel finale sale in cattedra il capitano Marcelo Costa che mette a terra i punti numero 23 e 25, intervallati da un ace di Milesi e un attacco di Crusca.

Abbiamo disputato una grandissima partita. La gara è stata dura come d’aspettative visto che il Sant’Antioco in casa ha sempre una marcia in più anche grazie ai loro tifosi. Siamo però riusciti a conquistare i tre punti e per questo faccio i complimenti a tutti i miei ragazzi!” – è il commento di coach Cristian Zanchi, che si proietta già alle prossime partite – “Ora pensiamo una partita alla volta, a partire dalla prossima gara casalinga contro l’Olbia.

 Tabellino

MOTORI MONZA  – TIPIESSE MOKAMORE CISANO 1-3 (22/25, 19/25, 25/23, 22/25)

 VBA OLIMPIA SANT’ANTIOCO: Muccione 5, Usai 6, Muccione 4, Genna 20, Meleddu 1, Dalmonte 13; Mocci (L), Crusca 10, Deserio 5, Longu 1, Granara. N.e. Puggioni. All. Longu, Mocci

 TIPIESSE MOKAMORE CISANO: Milesi 5, Giussani, Marcelo Costa 19, Sartirani 12, Burbello 23, Ruggeri 8; Oliveto (L1), Carenini, Quintieri, Parma, Cereda (L2). N.e. Bernardi, Villa. All. Zanchi, Bonfanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *