Volley serie Dm: Galbiate, un altro punto ma Casiraghi è deluso

Tie break amaro per la pallavolo Galbiate.
Due punti persi – afferma un deluso coach Casiraghi – Ma la salvezza è vicina.
Salvezza aritmetica perché il divario dalla zona calda  è ampio. Bel primo set con Galbiate che, dall’11 pari, mette il turbo. Dal 15 a 11 i galbiatesi volano, pungendo dai 9 metri, fino al 20-12. Nel secondo i lecchesi pagano un momento di difficoltà dal 18 pari: muro e difesa non riescono a fermare gli attacchi del Lissone.
Nella terza frazione gli ospiti volano sul 12-8 sfruttando qualche problema della squadra di Casiraghi in ricezione. Pronta però la reazione lecchese che nel quarto porta al tie break: l’allungo decisivo è dal 18 pari grazie al muro.
Quinto set in bilico fino al cambio di campo, 8-6 per Lissone. Galbiate soffre mentre gli ospiti volano e centrano la vittoria. Un parziale letale di 7-2 consente ai monzesi di festeggiare la vittoria.

Tabellino

GALBIATE 2
LISSONE 3
GALBIATE: Ravasio, Cattaneo, Mautino, Ronchetti, Veronelli, Ballabio, Pirovano, Fumagalli, Todeschini, Corti, Galaganov (L). All.: Casiraghi.
LISSONE: D’Elia, Pelenghi, Dell’Orto, Vidi, Cucinotta, Parma, Conforti, Brunetti, Covi, Frasson, Lardo (L). All.: Caroli, – Giudici.
PARZIALI: 25-17 (19’); 21-25 (25’); 20-25 (22’); 25-20 (26’); 9-15 (12’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *