Volley serie Df: Picco, riprende l’inseguimento al Cabiate

La Picco Lecco riprende a correre all’inseguimento del Cabiate e, grazie alla vittoria nel big match contro il Melavì, prima della sfida terzo in classifica, consolida la sua seconda piazza.
Un incontro iniziato bene per le biancorosse che comandano il gioco in virtù di un attacco più efficace, 15-9. Altavalle insegue, accorcia fino al meno 2 del 14-16, ma poi perde terreno commettendo qualche errore di troppo e subendo l’attacco biancorosso. Secondo set con le sondriesi che, in difesa, riescono a mettere un freno allo strapotere lecchese, 9-17. I ruoli si invertono con l’attacco delle ospiti a dettare legge. Dal 13-20 il cambio di rotta fino al meno -1 del 20-21. Le ospiti però ripartano. Poi due set dominati dalle lecchesi con le avversarie che non riescono a contrastarle.
«Siamo ripartiti dopo la sconfitta del turno precedente – afferma coach Ficarra – Abbiamo trovato brillantezza nel gioco, siamo riusciti a tenere a distanza una diretta avversaria e non perdere ulteriore terreno dalla prima in classifica. Un buon servizio e una buona fase  di muro-difesa ci hanno permesso di arginare le loro attaccanti. Noi abbiamo ritrovato una certa efficacia in attacco. Ora ci attendono due sfide difficili contro Missaglia, in trasferta, e Lomagna: formazioni  in piena lotta per non retrocedere o andare ai play out e alla ricerca di punti: dovremo stare molto attente e concentrate».

Tabellino

EDILCASA PICCO 3
ALTAVALLE 1
EDILCASA PICCO: Dell’Oro, Giudici, Mandaglio, Ghezzi, Mainetti, Brivio, Cazzaniga, Badiane, Perego, Gatti, Leandri, Lupoli (L1), Moreschi (L2). All.: Ficarra – Barbiero.
ALTAVALLE: Carnevali, Sassella, Secchi, Gammino, Lopes, Tramanzoli, Cisdini, Pini, Besseghini (L). All.: Manzoni – Quadrio.
ARBITRO: Diliddo di MonzaeBrianza.
PARZIALI: 25-19 (20’); 22-25 (27’); 25-17 (22’); 25-16 (21’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *