Volley serie B2f: Picco, occasione sprecata; Casazza lo sfianca

Lecco spreca l’occasione di volare in testa. Contro Casazza (vincitore come all’andata al tie break) le lecchesi non approfittano del ko di Gorla a Offanengo ma restano in corsa per il primato perché in testa ci sono 4 squadre in soli 3 punti.
La Picco nel primo set spreca una buona partenza e un potenziale offensivo a cui Casazza non riesce a porre limite, 10-7. Organizzazione di gioco e pochi errori permettono alle bergamasche il primo sorpasso, 15-14: sul turno di battuta di Bassi il break che spezza il set dal 18 pari al 22-18. Nel secondo Lecco è un treno mentre Casazza deraglia fin dai primi scambi: troppi errori ospiti che consentono alle lecchesi la fuga fin da subito.
Nel terzo Casazza torna a regalare poco. Con Grigis cerca la fuga, 13-15, che la Picco rintuzza con il muro, 17-16. Fuga bergamasca grazie al centrale Bassi, 20-24. Le locali arrivano fino al 23-24 con Ferrario scatenata. Mazzaro ha l’opportunità per la parità ma non riesce a sfruttarla, chiude una bomba di Berera. Nel quarto Lecco rincorre fin dall’avvio: 0-3 poi 8-11. Il cambio di ritmo lecchese manda ko Casazza. Mazzaro è scatenata, Giudici e Ferrario la sorreggono. E’ tie break.  Una frazione che la Picco gioca fino al 4 pari, Poi crolla sotto i colpi di Berera e Grigis: 6-15.
Sapevamo che Casazza ci avrebbe reso la vita difficile – commenta lo staff biancorosso –  Sono una squadra che difende molto e non molla mai, per cui… onore alle vincitrici. Nelle ultime settimane abbiamo avuto parecchi problemi fisici, la pausa Pasquale ci servirà per recuperare le energie.

Tabellino

PICCO LECCO 2
CASAZZA 3
PICCO LECCO: Giudici 13, Quartarella 6, Boscolo 4, Ferrario 17, A. Lancini 17, Mazzaro 17, Pastrenge (L1), Perego, Ulaj. N.e.: M. Lancini, Asiaghi, Losa, Moreschi (L2). All.: Curioni.,
CASAZZA: Berera 16, Signorelli, Trapletti 5, Dall’Asen 14, Canevali 12, Bassi 7, Colombi (L1), Grigis 10, Carsana. N.e.: Zinetti (L2), Milesi, Savoldi. All.: Mikusova.
PARZIALI: 21-25 (25’); 25-16 (23’); 23-25 (31’); 25-20 (27’); 6-15 (11’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *