Volley serie Dm: Galbiate sogna il colpaccio ma sbaglia troppo e reclama

Peccato, un punto ce lo meritavano -i l primo commento del coach del Galbiate Enrico Casiraghi – Qualche errore arbitrale e qualcuno nostro non ci ha permesso di ottenere un risultato a noi più favorevole.
Galbiate che pare fuggire nel primo set grazie a dei buoni attacchi, 16-11. Poi qualche errore rimette in gioco i milanesi che nel finale, dopo un recupero locale, sono più cinici. Secondo con ancora i gialbiatesi a condurre le danze fino al 19-16. Poi un incredibile black out con Gonzaga che a quota 22 pareggia e poi non frena. Terzo parziale invece dominato dai lecchesi fin dall’avvio, 16-7. Il quarto è ancora un testa a testa concluso nel finale con punto che fa arrabbiare coach Casiraghi: un attacco locale che il giudice di gara non reputa toccato dal muro avversario.

Tabellino

GALBIATE 1
GONZAGA 3
GALBIATE: Viganò, Ravasio, Cattaneo, Mautino, Ronchetti, Corti, Veronelli, Ballabio, Pirovano, Rusconi, Galaganov (L). All.: Casiraghi.
GONZAGA: Luciano, Bosco, Magnani, Bazzatti, Brisighelli, Bruno, Sbattella, Caccialanza, Scimone, Cozzi, Bellaro (L1), Capitano (L2). All.: Capitanio-Graziano.
PARZIALI: 24-26 (25’); 22-25 (24’); 25-18 (27’); 25-27 (25’)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *