Volley serie B2f, interviste, Giudici: “Brave a cambiare marcia”; lo staff: “Prestazione deludente fino alla reazione”

Lucija Giudici, acquisto doc della Picco arrivata un mese fa, sottolinea i meriti della squadra nella rimonta.
Nei primi due set non abbiamo giocato al nostro livello concedendo troppi errori all’avversario. La concentrazione non è stata adeguata e anche la grinta non era quella adatta. Dal terzo set abbiamo commesso molti meno errori e il match è stato in discesa.
Quinto set deciso al fotofinish.
Un tie break molto emozionante in cui tutte e due le squadre sono state brave a dare il massimo. Ero comunque sicura che avremmo vinto perché, a fine del quarto parziale, si percepiva che avevamo molta voglia di vincere.
Una prestazione a due facce che non soddisfa però lo staff.
Se non ci fosse stata quella bella quanto inaspettata reazione nel terzo set saremmo qui a commentare una prestazione deludente. Le ragazze hanno dimostrato di avere grande cuore e coraggio e non hanno mollato quando chiunque altro lo avrebbe fatto, per cui è bene ripartire da qui. Sicuramente qualcuna delle ragazze avrà di che riflettere sulla propria prestazione, ma sarà ancora più importante avere ben chiaro in mente che, da qui alla fine del campionato, saranno tutte delle finali e andranno affrontate con grinta e aggressività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *