Volley serie B2: Picco, che rimonta con Offanengo

Insperata e incredibile. E’ il resoconto del match che ieri sera, sabato, ha visto la Picco Lecco battere nell’incontro di alta classifica al Bione Offanengo per 3-2.

Una fiammata lecchese partita dallo 0-2 e 7-14 quando un Bione ammutolito è rinato. Mazzaro e Ferrario dai 9 metri hanno dato il via alla riscossa biancorossa. Meno errori si sono aggiunti a una Giudici, apparsa in palla e prolifica fin dai primi scambi, e Offanengo è andato in tilt. Sghedoni, in regia, e la seconda linea della squadra di Nibbio sono andate in crisi.

Lecco è risalita e anche nel tie break pareva dominare, 5-1. Lodi, bella la sfida a suon di punti con l’avversario di ruolo, Giudici, ha permesso alle ospiti di tornare a lottare a armi pari. Il finale è emozionante e senza una pausa. Lancini risolve una situazione difficile, 14-13. Giudici dai 9 metri manda out. Uno dei pochi errori della zona 2 biancorossa. Quartarella, con un colpo di poche pretese, però crea scompiglio nel campo avversario e porta a 15 lo score delle locali. Mazzaro scaraventa sul secondo match point tutta la rabbia di una prestazione difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *