Volley serie B2f: Picco dal terzo set schiaccia il Sanda

Lecco batte per 3-1 il Sanda e non si lascia sfuggire la ghiotta occasione di prova a rientrare nella corsa per il primo posto. Primato che la società biancorossa vuole cercare di conquistare e in cui crede fermamente visto anche l’acquisto nelle ultime ore di mercato del bomber Lucjia Giudici, atleta proveniente dal Garlasco serie B1, opposto di altezza 1.89.

Ringrazio Gionatan Menga che ha curato tutti gli aspetti del passaggio della ragazza nella nostra squadra
Commenta il presidente della Picco Dario Righetti.
Per il nuovo opposto biancorosso un passato giovanile anche nel San Donà e una volontà di arrivare a Lecco frenata solo da un Garlasco in difficoltà numerica e in situazione di difficoltà di classifica: le pavesi sono in piena lotta salvezza.
Sono arrivata per un nuovo inizio, anche personale
Il commento a caldo di Lucjia.
È una giocatrice che sicuramente ha dato prova nei precedenti anni del suo valore tecnico: giovane e può dare il giusto peso tecnico agonistico alla squadra per la seconda parte della stagione. Vi sono obiettivi importanti e prefissati.
La carica di Gionatan Menga, uno dei principali artefici del trasferimento di Giudici alla Picco.
Il match di sabato ha visto Lecco scatenarsi sull’1 pari, mettendo in scacco la ricezione e l’attacco avversario con Pastrenge ancora sugli scudi in seconda linea e con il muro di Ferrario e Boscolo a fare la voce grossa. La squadra di Borgnolo e Curioni ha fatto valere la sua maggiore prestanza fisica e per il Sanda è stata notte fonda.
Sabato match a Piacenza contro la cocapolista. Per rientrare nella corsa al primo posto c’è un solo risultato utile, la vittoria. All’andata Lecco in vantaggio per 2-0 fu rimontato ma poi vinse al tie break. Giudici in campo, e Ulaj in 4 per iniziare la scalata?

Tabellino

PICCO 3

SANDA 1

PICCO LECCO: A. Lancini 13, Mazzaro 22, Ulaj 14, Quartarella 6, Boscolo 6, Ferrario 11, Pastrenge (L1), Perego, Losa 2. N.e.: M. Lancini, Asiaghi, Moreschi (L2). All.: Borgnolo – Curioni.
SANDA: Biraschi 6, Marin 14, Tresoldi 2, Passoni 13, Zanini 6, Dell’Acqua 6, Ronchetti (L1), Rasori 1, Lucarelli , Sbarollo, Alberti, Vanini (L2). N.e.: Guastalla All.: Brambilla – Frigerio.
PARZIALI: 25-17 (24’); 24-26 (30’); 25-13 (23’); 25-12 (21’).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *