Volley serie Bm: Cisano fa un sol Bocconi di Milano

La Tipiesse Mokamore Cisano chiude nel migliore dei modi un girone d’andata praticamente perfetto, conquistando la 12esima vittoria stagionale in 13 gare. A cadere sotto i colpi di Marcelo Costa e compagni questa volta è toccato alla Bocconi Milano, travolta in casa con un netto 0-3.

 Per questa partita il tecnico Cristian Zanchi si affida al consueto sestetto iniziale, composto da Marcelo Costa e Ruggeri sulle bande, Burbello sul lato opposto, Sartirani e Milesi al centro, Giussani in palleggio e Oliveto come libero.

 Nonostante un avversario abbordabile sulla carta, il match con la Bocconi Milano può nascondere qualche sorpresa per la squadra di coach Zanchi. Il Cisano però è bravo a mantenere sempre alta la concentrazione e l’agonismo, lasciando poco spazio agli avversari. Nel primo set regna l’equilibrio fino al 13 pari, quando sale in cattedra il servizio dei bergamaschi. La squadra di Zanchi scava un solco irrecuperabile per i locali, che cadono per 25/17.

Filo conduttore molto simile anche nella seconda frazione, con la Bocconi che tenta di rimanere aggrappata con le unghie agli avversari, ma senza riuscire mai ad agganciarli, eccezion fatta per l’avvio di set. Ancora a metà periodo il Cisano ingrana la quinta e lascia sul posto i locali fino al 25/19 finale. Monologo della squadra di coach Zanchi nel terzo e ultimo set, con la Bocconi che alza presto bandiera bianca. Con questo successo il Cisano si laurea come seconda forza del girone, insieme ai Diavoli Rosa. I bergamaschi ora sono pronti per il big match di settimana prossima sul campo della capolista Saronno.

Zanchi guarda al prossimo turno.

La squadra sta bene: i titolari sono in forma, la panchina mi dà sempre risposte positive e anche l’alzatore Giussani si è inserito al meglio negli schemi di squadra. Arriviamo dunque allo scontro con la capolista Saronno nel nostro momento migliore e sono certo che ce la giocheremo, ricordando però sempre che il campionato è ancora lungo… Siamo solo alla prima di ritorno.

 

Il dirigente Marco Benvenuti, invece, ha ripercorso questo splendido girone d’andata del Cisano. “La società è soddisfatta di questo risultato, ma personalmente mi dispiace non avere qualche punto in più per colpa della sfortuna che abbiamo incontrato ad inizio stagione (l’infortunio del capitano Sbrolla, ndr). Sapevo che avevamo buone possibilità di far bene in questo campionato e mi auguravo di rimanere costantemente nelle zone alte della classifica”. Il dirigente Benvenuti ha sottolineato anche i momenti chiave di questa andata. “La svolta, secondo me, è arrivata alla quarta giornata quando abbiamo vinto a Sarroch, la nostra prima trasferta in Sardegna. Qui ho visto la giusta convinzione e mentalità. Un altro momento importante è stata la vittoria ad Insubria 3-2 in rimonta visto che eravamo sotto 2-1”.

Bocconi Sporteam Milano 0-3 Tipiesse Mokamore Cisano

BOCCONI SPORTEAM MILANOCoali 7, Barchitta 8, Durante 4, Piccinini 4, Zuin 1, Lavia 4, Mignolo (L), Bellone 1, Lavia 1, Cazzaniga 1, Mortellaro. N.e. Gallarà , Russo, Bocchino. All.: Guendalini

 TIPIESSE MOKAMORE CISANOMilesi 11, Giussani 4, Marcelo Costa 9, Sartirani 7, Burbello 11, Ruggeri 7, Oliveto (L1), Parma 1, Quintieri 1, Carenini, Bernardi, Cereda (L2). All.: Zanchi – Bonfanti

PARZIALI: 17/25, 19/25, 11/25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *