Volley serie Df: Picco difetta di esperienza

PICCO LECCO 0
LONGONE 3
PICCO LECCO: Dell’Oro, Giudici, Mandaglio, Ghezzi, Mainetti, Brivio, Cazzaniga, Badiane, Perego, Gatti, Leandri, Mazzoleni (L1), Lupoli (L2). All.: Ficarra – Barbiero.
LONGONE: Corti, Valsecchi, Bartesaghi, Negri, Cesana, Gandola, Moscatelli, Arnaboldi, Corneo, Frigerio, Mauri (L). All.: Navoni.
ARBITRO: Ronchetti di MonzaeBrianza.
PARZIALI: 18-25 (20’); 15-25 (23’); 20-25 (25’).
COMMENTO La Picco Lecco non riesce a mettere in crisi il Longone al Segrino, che si impone 3-0 e rimane a inseguire la capolista Meda. Un match sempre in rincorsa per le lecchesi.
Come in altre situazioni paghiamo a caro prezzo gli incontri giocati contro squadre esperte – spiega il coach Diego Ficarra – E’ successo anche nella scorsa giornata di campionato.
Ma il tecnico delle biancorosse non si perde d’animo.
Dobbiamo sicuramente maturare e trarre spunto da questi ultimi risultati negativi per capire cosa e come migliorare per cercare di disputare un girone di ritorno migliore.
Va rimarcato che Lecco è stata l’unica formazione capace, nel girone di andata, di battere la capolista Meda.
Credo fermamente nel lavoro che stiamo facendo e nel gruppo. Mi aspetto una seconda parte di campionato che ci dia ancora molte soddisfazioni.
Sabato si parte con il girone di ritorno. Al Bione (se il palazzetto sarà aperto) arriva la Pentacom che all’andata rimontò Lecco da 0-2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *