Volley serie Bm: Cisano big match felice

La Tipiesse Mokamore Cisano inizia al meglio il 2017 grazie alla vittoria per 1-3 nello scontro diretto sul campo della Pallavolo Olbia. Con questi tre punti i bergamaschi agguantano anche il Brugherio al secondo posto, sconfitto per 3-2 dalla capolista Saronno.

 Per questa partita coach Cristian Zanchi lancia Giussani in palleggio nel sestetto iniziale, completato poi da Marcelo Costa e Ruggeri sulle bande, Burbello sul lato opposto, Sartirani e Milesi al centro e Oliveto come libero.

 L’avvio di match sorride subito ai bergamaschi che allungano sul 9/4. La squadra di Zanchi, dopo aver subito un break di 6 a 2, torna nuovamente a dettar legge fino ad un confortante 20/15. Nel finale i bergamaschi gestiscono in tranquillità e chiudono i conti con un primo tempo di Milesi, ispirato da Giussani.

Nella seconda frazione i padroni di casa cercano di tenere la testa davanti, servendo le proprie bocche da fuoco: Trova e Derosas, infatti, sono incontenibili e continuano a mettere a terra palloni con una buona costanza. Il set sembra incanalato sui binari dei sardi, ma con un colpo di reni finale il Cisano impatta fino al 24 pari. Ci pensano però ancora una volta i soliti Derosas e Trova a mettere a terra i punti numero 25 e 26.

Archiviato lo sfortunato secondo periodo, il Cisano ritorna in campo motivato e deciso a rimettere la testa avanti nel computo totale dei set. Il terzo set vede la tensione sportiva di entrambe le squadre raggiungere un alto livello: da una parte e dall’altra ci sono diversi allunghi, ma è il Cisano a trovare nel finale il guizzo giusto per chiudere i conti sul 25/27, dopo aver sprecato.

Nell’ultimo periodo l’Olbia prova a riaprire i conti e i padroni di casa si caricano ad ogni punto ottenuto contro i bergamaschi. Dopo un break iniziale dei sardi, il Cisano rimane attaccato con le unghie agli avversari e nel finale trova, con i suoi migliori giocatori, quel mini allungo decisivo per ottenere la vittoria.

E’ stata una gara sofferta per il lungo viaggio e le condizioni climatiche avverse. La partita quindi non è stata eccelsa, ma abbiamo giocato con tanta grinta, facendo il nostro lavoro e conquistando la vittoria.

Il commento di coach Cristian Zanchi, che prosegue pensando alle prossime due partite.

Nel nostro girone non ci sono incontri semplici e quindi dobbiamo dare sempre il massimo sia con le squadre vicine a noi, sia con quelle in fondo alla classifica. I prossimi due match con Concorezzo e Bocconi Milano non saranno semplici, ma l’obiettivo è quello di fare 6 punti per chiudere al meglio il girone d’andata e arrivare in forma allo scontro diretto con Saronno.

 Pallavolo Olbia 1 -3 Tipiesse Mokamore Cisano

Pallavolo Olbia: Notarstefano 7, Trova 27, Marcetti 3, Maiorca 5, Leone 2, Derosas 24, Marchetti (L), Vanozzi, Manecchia. N.e: Lai, Masu, Bianca. All.: Schettino – Placido

 Tipiesse Mokamore Cisano: Sartirani 8, Burbello 17, Ruggeri 7, Milesi 14, Giussani 1, Marcelo Costa 15, Oliveto (L1), Carenini, Parma, Bernardi, Cereda (L2). N.e.: Quintieri, Villa. All.: Zanchi –  Bonfanti.

Parziali: 20/25, 26/24, 25/27, 23/25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *