Volley Giovanile: Paderno avanti tutta, la Picco sogna; l’eccellenza non fa paura alle lecchesi

Sembrava uno spauracchio. Il nuovo comitato nato dalla fusione fra Lecco, Monzaebrianza e Milano rappresentava un salto nel buio per le squadre del lecchese paurose del confronto con le più grandi e titolate province. Valore e chilometri da fare in giro per la regione hanno fatto rinunciare a alcune realtà giovanili alla possibilità di lottare da subito con l’elite del nuovo comitato.

Il buon inizio delle squadre di Prima Divisione invece ha fatto passare le paure. Nel girone A Sant’Egidio e Galbiate sono in prima e seconda posizione, l’Emme Vi in risalita. Nel B Calco è alle spalle del Carugate con Pagnano e Padernese sono subito dietro.

Anche il giovanile sta riservando belle sorprese. La Picco nel suo girone under 18 è al secondo posto dietro il Vero Volley, il Vtb è quarto. Prima a raggiungere un prestigioso traguardo chiudendo il suo girone al terzo posto: la squadra di Fontana passa alla seconda fase rimanendo nell’eccellenza. Nell’altro girone il Vtb ha raccolto 3 vittorie. Nell’under 14 unica squadra lecchese è il Vtb che nel suo raggruppamento è quinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *