Volley serie Cf, Rainoldi (Piccolginate): “Match preparato bene”; Colombo: “Molto brave in battuta”

E’ Jennifer Rainoldi, classe 1994 cresciuta a Olginate fin dalle giovanili, a raccontare il derby.
Era una partita molto sentita ma che abbiamo giocato bene fin dall’inizio rimanendo concentrate. A differenza di altri incontri siamo riuscite a uscire dai momenti difficili, come nel terzo set sfruttando i nostri punti di forza come la battuta e il muro, fondamentali in cui abbiamo lavorato molto bene. Abbiamo preparato la partita nei minimi dettagli. Finalmente siamo riuscite a esprimere il gioco che volevamo e che siamo in grado di sviluppare.
Analisi condivisa anche dalla palleggiatrice Veronica Colombo, tornata a difendere i colori di una società lecchese.
Siamo state molto concentrate, conoscevamo il loro gioco e di conseguenza ci siamo organizzate nella correlazione fra muro e difesa. Abbiamo battuto bene colpendo i loro punti deboli. Siamo una squadra che dai 9 metri è in grado di mettere molta pressione all’avversario: in campionato fino ad ora non eravamo riuscite a dimostrarlo.
Mandello nervoso?
Secondo me le nostre avversarie non sono state in grado di gestire la tensione del match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *