Volley serie Cf, pagelle Mandello: Maresi e Orietti in difficoltà

Lavelli è stata la giocatrice più ficcante, Maresi e la ricezione invece in affanno. Le mandellesi forse avvertono più delle avversarie l’aria da derby, rimanendone condizionate.
Lavelli 6.5: riesce a pungere in qualche occasione in attacco dopo un avvio in difficoltà. Nel terzo set in panchina per una squadra più quadrata. Sacrificata.
Vizzini 5,5: si accende solo in poche occasioni. La sua parallela è ben controllata dal muro avversario. Serata difficile.
Orietti 5: in ricezione poche volte riesce a mettere Maresi nelle condizioni di scegliere la giocata. Poco precisa.
Lafranconi 6: parte da fuorimano e finisce come banda. In seconda linea è fra le migliori mandellesi ma in attacco è, come le altre, spuntata. Compitino.
Cuciniello 6.5: entra nel terzo set prova a metterci grinta e qualche muro. Energica ma non basta.
Maresi 5: acciacchi a un polso e una ricezione bluarancio in affanno la mandano in crisi e il suo gioco appare poggiare troppo in zona 4. Qualche imprecisione nella costruzione e poco efficace, per lei una rarità, in battuta. Qualche attimo di riposo le sarebbe stato utile o ha pagato la tensione del derby? Da rivedere.
Sacchi 5,5: qualche acuto dai 9 metri e in attacco ma troppo poco. Serata di sofferenza.
Micheli 5,5: stesso giudizio della compagna di reparto Sacchi.
Andreotti sv: pochi scambi, forse meritava più campo.
Mascheri sv: pochi minuti e nel momento di difficoltà del Mandello.
Gritti 5,5: dalla panchina forse poteva pescare meglio. Cuciniello unico cambio che porta qualche miglioria. Time out troppo tardi nel primo? Ritornare a Olginate gli ha suscitato emozioni, triste l’epilogo.