Volley Prima girone A: Galbiate perfetto per 2 set, Pelizzari decisiva per il Sant’Egidio; Picco a sorpresa supera Emme Vi

BELLANO – ROVINATA 3-1 (25-18; 25-17; 19-25;25-19).  
Il Majestic non brilla ma conquista 3 punti.  Sala, coach ospite analizza la partita.
Bellano è stato più cinico e determinato di noi   Noi abbiamo pagato a caro prezzo una ricezione affannosa e una difesa un po’ disattenta.
Non molto contento della prestazione delle sue giocatrici il trainer locale, Massimo Negri.
Non abbiamo giocato una bella partita. Abbiamo commesso troppi errori risultando molto altalenanti nella costruzione del gioco.
Sugli scudi per la Majestic Bellano la schiacciatrice Contessa, mentre nella Polisportiva Rovinata ha brillato la banda Poletti.
GALBIATE – CORREZZANA 3-2 (25-14; 25-12; 15-25; 21-25; 15-11).
Galbiate si inceppa nel terzo set ma vince al tie break. C’è molto rammarico nelle parole del coach Cassamagnaghi.
Dopo aver giocato due set molto buoni ci siamo fermati.
Prime due frazioni giocate alla grande dalle galbiatesi. Dal servizio il via al dominio delle locali, Correzzana è frastornato. Poi però dal terzo parziale le lecchesi iniziano a commettere qualche errore, le monzesi riescono a rimanere in scia, 14-12. Poi il patatrack e un parziale di 1-13. Quarto con avvio a rilento, le ospiti prendono qualche punto di vantaggio che poi mantengono fino alla fine. Nel tie break Galbiate torna a pungere, 8-2. Ma Correzzana non molla, 11-10. Poi però Galbiate chiude.
PICCO LECCO – EMME VI 3-1 (25-14; 25-19; 22-25; 25-22).
La Picco sorprende l’Emme Vi. Un incontro che la squadra di Colombo impatta subito a mille mettendo in crisi la ricezione dell’avversario. Dominio netto nel primo e nel secondo set: 10-4 e 14-5 nella prima frazione, 11-7 e 16-10 nel secondo. Poi l’Emme Vi risale partendo forte nel terzo, 2-9. Lecco torna a farsi pericoloso, 17-19 ma le ospiti mantengono un piccolo margine. Quarto set con la Picco che torna a comandare, 4-1 e 9-5. Reazione e sorpasso Emme Vi, 11-12. Locali che però riescono a contrattaccare e vanno a vincere.
GB VOLLEY – SANT’EGIDIO 0-3 (16-25; 19-25; 25-27).
Troppo solido ed esperto il Sant’Egidio per il Gb Volley. Grazie alla vittoria le lecchesi rimangono da sole in testa alla classifica con un punto di vantaggio sul Galbiate. Valsecchi, coach ospite soddisfatto.
Sono contento dell’approccio e della determinazione messa in campo.  Stiamo migliorando partita dopo partita.
Ripamonti, collega del Gb, invece è deluso.
Abbiamo giocato male. Sant’Egidio ha fatto pochi errori e questo gli è bastato per portare a casa l’intera posta in palio.
Partenza lanciata per la squadra di Valsecchi che costringe il collega Ripamonti a sprecare i suoi time out sul 6-12 e 10-18. La musica sembra non cambiare nel set successivo, il coach locale chiama tempo sul 3-8. Poi però il Gb Volley trova ritmo e gioco, 17-18. Un altro allungo lecchese però chiude il set. Terza frazione risolta solo nel finale dopo una partenza ospite decisa, 8-13. Bene il libero Pozzi nelle ospiti, decisivo l’apporto del centrale Pelizzari. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *