Volley serie Cf: Vtb, troppe difficoltà; terzo ko di fila

Ancora tante, troppe difficoltà per il Volley Team Brianza Maxi Sport, tornato con le ossa rotte dalla trasferta di Castellanza al termine di quella che possiamo definire la peggior partita stagionale. Prestazione da dimenticare per Marconi e compagne, al terzo ko consecutivo, che vedono avvicinarsi pericolosamente la zona retrocessione, ora distante due soli punti.

Ancora una volta a condannare la formazione di coach Valsecchi sono stati i troppi errori gratuiti, che uniti alla poca incisività al servizio, solo un ace, e ad una ricezione andata troppo spesso in difficoltà, hanno decretato il 3-0 finale.

In avvio sono le locali a partire forte, raggiungendo facilmente i cinque punti di vantaggio; il Vtb però non molla e nella seconda parte del set si riavvicina, senza però mai riuscire ad agganciare Castellanza che chiude 25-23 grazie ai numerosissimi errori concessi dalle barzaghesi.

Nel secondo set la squadra di casa scava ancora un solco di cinque punti, e ancora una volta il Vtb si rifà sotto impattando a quota 16, prima di staccare completamente la spina e concedere un break di 9-0 che fissa il risultato sul 25-16. Marconi e compagne accusano il colpo e subito in avvio lasciano scappare ancora una volta Castellanza:  gioco facile nel chiudere set e partita col parziale di 25-19.

Lo staff però è fiducioso.

La stagione è ancora lunga e c’è tutto il tempo per recuperare, ma sarà necessario voltare immediatamente pagina per risollevare le sorti di una squadra che sicuramente ha un potenziale di gran lunga maggiore di quello espresso fino ad ora, con la speranza che la scoppola rimediata faccia scattare la scintilla necessaria per riavviare il motore.

Sabato 3 dicembre si torna a giocare tra le mura amiche, ospiti di turno saranno le milanesi del New Volley Vizzolo: appuntamento per le ore 21:00 a Barzago.

CASTELLANZA 3

VTB MAXI SPORT 0

PARZIALI: 25-23, 25-16, 25-19

VTB: Colombo P, Orfei (1), Malvaso (1), Broggi (L1), Comi (14), Marelli, Gatti (3), Passero (5), Colombo C. (6), Marconi (6). N.e.: Crippa, Spreafico, Magni (L2). All. Valsecchi – Mariani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *