Volley serie Bm: Cisano vince ma perde Sbrolla

Sesta vittoria stagionale per la Tipiesse Mokamore Cisano che si sbarazza con un netto 3-0 del Volley Segrate 1978. Importante successo per la compagine bergamasca che ritrova così il sorriso, dopo il ko di settimana scorsa a Brugherio e lo fa nel migliore dei modi con una prestazione superlativa di tutti i giocatori cisanesi.

Per questa partita coach Cristian Zanchi, complice la lunga assenza del capitano Sbrolla, si affida sempre al consueto sestetto composto da Marcelo Costa e Ruggeri sulle bande, Burbello sul lato opposto, Sartirani e Milesi al centro, Carenini in palleggio e Oliveto come libero.

L’avvio di match con Segrate è molto equilibrato: le due squadre operano diversi sorpassi e controsorpassi, ma nessuna delle due riesce a trovare il break decisivo per conquistare il set. Verso metà periodo ci prova il Cisano che scappa fino al 23-16. Sembra fatta, ma i bergamaschi non fanno i conti con la grinta del Segrate. Gli ospiti piazzano, infatti, un parziale devastante di 1-6 e riaprono il set prima però del decisivo errore in battuta che consegna il punto numero 25 e il periodo al Cisano. Stessa storia anche nella seconda frazione, con il match che segue lo stesso filo conduttore del primo e nessuna delle due squadre riesce a spezzare l’equilibrio. Si arriva così verso gli ultimi scampoli del secondo periodo con il Cisano che prima spreca un set point sul 24-23 e poi ne annulla ben 4 agli avversari. Il periodo sembra infinito con la squadra di Zanchi che non sfrutta ancora una volta il vantaggio sul 29-28, ma poi è brava a chiudere i conti per 31-29. La maratona del secondo set pesa sulle gambe degli ospiti che partono male nel terzo periodo: il Cisano ingrana la quinta e si invola facilmente sul 10-2. Il vantaggio è confortante per gli uomini di coach Zanchi che si limitano a controllare gli avversari e chiudono a proprio favore set e match.

 Coach Zanchi è felice del pronto riscatto

Siamo stati molto bravi a svoltare dopo il ko di Brugherio e a trovare subito la vittoria. Fondamentale è stato il secondo set dove i ragazzi sono riusciti a tenere bene ai vantaggi e poi ha cogliere l’occasione per chiudere il set. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi, in particolare ai due liberi e a Carenini in palleggio che ha gestito al meglio tutte le situazioni.

Classifica sempre più corte.

Sono doppiamente soddisfatto perché abbiamo già recuperato i tre punti persi settimana scorsa visto che il Brugherio è stato sconfitto in Sardegna a Sant’Antioco. Ora la classifica si fa sempre più corta con le prime quattro squadre, tra cui noi, racchiuse in soli due punti.

 Tipiesse Mokamore Cisano 3-0 Volley Segrate 1978

 PARZIALI: 25/22, 31/29, 25/19

 TIPIESSE MOKAMORE CISANO: Milesi 11, Marcelo Costa 14, Carenini, Burbello 18, Ruggeri 5, Sartirani 7, Oliveto (L1), Quintieri, Parma, Bernardi, Cereda (L2). N.e. Villa, Migliorini All.: Zanchi – Bonfanti.

VOLLEY SEGRATE 1978: Zonta 3, Danielli 7, Cariati 3, Kely 10, Fantini 10, Fumero 7, Gamba 7, Pedretti, Alfieri, Tambussi, Resegotti (L1), Hofer (L2) N.E. Gironi, Gritti, Chiesurin All.: Cresta- Garofalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *