Volley serie C, Spreafico, ex biancoblu: “Piccolginate più forte del Mandello, può puntare al vertice”

Piccolginate e Mandello: chi è la più forte? Il campo lo dirà il 10 dicembre, giorno dello scontro diretto a Olginate. Un parere lo dà Giulia Spreafico, ex biancoblu e e ora giocatrice dell’Eldor, che in campionato le ha sfidate, perdendo con entrambe.

La Piccolginate mi pare più attrezzata del Mandello. Ha la possibilità di vincere il torneo ma deve stare attenta al Gorgonzola.

Un duello con milanesi e mandellesi che sta caratterizzando la prima fase del torneo di serie C con le squadre che occupano le prime posizioni della classifica. Piccolginate e Mandello, torna la febbre per il dominio territoriale: quali sono gli aspetti che caratterizzano le due squadre?

La Piccolginate ha giocatrici d’esperienza. L’ingresso di Rocca è stato decisivo nel primo set. Pur non tirando forte in attacco è riuscita a metterci in difficoltà piazzando la palla dove voleva. I centri, il muro alto e gli spalti gremiti sono altri punti di forza. Mandello batte meglio, e al centro giocano una palla molto veloce.

Dopo aver vinto il terzo set c’è stato il crollo comasco.

Eravamo stanche. E’ stata una partita tirata e dura e in avvio di quarta frazione abbiamo patito un po’ di stanchezza: siamo state poco attente e concentrate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *