Volley serie Cf: Vtb spreca troppo, Bellusco ne approfitta; quarto set deciso da un cartellino rosso

Dopo quattro trasferte consecutive, il Volley Team Brianza Maxi Sport torna a giocare tra le mura amiche per l’atteso derby brianzolo con Bellusco. In un girone B che appare sempre più incerto ed equilibrato, la compagine barzaghese getta letteralmente all’ortiche la possibilità di tornare a fare punti dopo lo stop di settimana scorsa e si trova ora all’ottavo posto in classifica, a quattro lunghezze da Cusano.
Nel primo set Bellusco parte forte e subito in avvio cerca di scappare arrivando anche ad avere sei punti di margine; Gatti è in difficoltà e coach Valsecchi inserisce Malvaso. Barzago comincia a rimontare e anche grazie al doppio cambio, con Spreafico e Orfei in campo impatta a quota 20, non riuscendo però a tener testa alle avversarie che chiudono così 22-25.
Al rientro in campo è il VTB che prova a scappare e si porta in vantaggio di quattro punti, Bellusco però è una squadra tosta e punto dopo punto recupera e si porta in vantaggio, arrivando anche a avere un set point, prima di subire il rientro del sestetto barzaghese che impatta a quota 24 e chiude subito sul 26-24. Nel finale del set spazio anche per la giovane centrale Crippa.
In avvio di terzo set Marconi e compagne tentano di scappare ma la reazione di Bellusco è veemente: parziale di 7-0 e Vtb che non riesce più a trovare continuità e a impensierire le avversarie. Il doppio cambio non sortisce gli effetti sperati e le monzesi hanno gioco facile aggiudicandosi la frazione con il punteggio di 19-25.
L’inerzia della partita è ormai contraria ma nel quarto set il sestetto di coach Valsecchi gioca finalmente una buona pallavolo, cercando nel finale di scappare prima di fare harakiri sul 22-15; Bellusco comincia infatti a rimontare punto su punto, impatta a quota 24 e si porta al match point con una decisione dubbia della coppia arbitrale: si scatenano le proteste della panchina e coach Valsecchi, già in precedenza destinatario di un cartellino giallo, viene sanzionato con un cartellino rosso, di fatto regalando punto e partita a Bellusco.
Tanto rammarico per una partita che poteva andare diversamente senza la grande mole di errori e il suicidio sportivo del quarto set. Bene come sempre il fondamentale di muro, con 12 punti a referto; top scorer ancora una volta Comi, alla seconda gara consecutiva con almeno 20 punti.
Settimana prossima trasferta difficile al PalaBorsani di Castellanza, servirà una grande prestazione per tornare alla vittoria, assolutamente necessaria per non staccarsi troppo dal treno delle prime.

Volley Team Brianza Maxi Sport – Volley Brianza Est Pol. Bellusco 1-3 (22-25, 26-24, 19-25, 24-26)
VTB: Colombo P. (3), Orfei (2), Malvaso (7), Broggi (L1), Comi (20), Marelli (13), Crippa, Gatti (1), Spreafico, Colombo C. (12), Marconi (9). N.E.: Passero, Zoia (L2). All. Valsecchi – Mariani.

(fonte Vtb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *